Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAnziani › Lavori per 105mila euro nell´ex Ostello
A.S. 13 ottobre 2018
Saranno riqualificati i camminamenti e realizzate le coperture tra le strutture che oggi ospitano gli anziani a Fertilia. La delibera ieri passata all´unanimità in Giunta comunale
Lavori per 105mila euro nell´ex Ostello


ALGHERO - Giornata storica per la città di Alghero quella di venerdì, con la decisione di realizzare una nuova e funzionale struttura dedicata agli anziani [LEGGI]. In attesa del Cra del futuroNuovo stanziamento ieri (venerdì) in giunta comunale per la riqualificazione dell'ex ostello dove attualmente sano ospitati i 75 anziani del Cra. Ulteriori 105mila euro per lavori di miglioramento dei camminamenti e per la realizzazione dei collegamenti coperti con la struttura centrale. Previsto anche l'adeguamento dei sistemi di chiamata del personale dalle stanze, l'installazione delle luci di emergenza mancanti, l'attivazione dei servizi di videosorveglianza e guardiania notturna e all'automazione del cancello principale.
16/10/2018
Siamo comunque certi che il tempo ci dirà se abbiamo visto giusto. Saranno i diretti interessati, domani, i nostri unici giudici. Solo loro potranno dirci se gioire di questa nuova destinazione, e soprattutto, se quei consiglieri comunali ci avevano visto giusto
17/10/2018
“Era già tutto previsto” cantava il grande Riccardo Cocciante, e così potremmo dire della decisione presa tre giorni fa, a notte fonda, dal Consiglio Comunale di Alghero riunito in seconda convocazione. Già da quel 21 luglio, subito dopo il crollo del tetto, era chiaro che l’unica ipotesi presa in considerazione fosse quella di non ristrutturare l’immobile di viale della Resistenza, e questo nonostante le indicazioni contenute nel verbale di sopralluogo dei VV.FF
18/10/2018
I portavoce del Movimento 5 stelle nel Consiglio comunale di Alghero Roberto Ferrara e Graziano Porcu, intervengono sulla «infausta decisione di costruire un nuovo Centro per gli anziani, abbandonando all´incuria il vecchio stabile»
© 2000-2018 Mediatica sas