Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Rugby: esordio vincente per l´Amatori Alghero
Red 13 ottobre 2018
Buona la prima per il XV algherese che, nell’anticipo della prima giornata del girone 3 del campionato di Serie A, espugna per 34-38 il “Pian di Massiano” di Perugia, riportando nell´Isola anche il bonus
Rugby: esordio vincente per l´Amatori Alghero


ALGHERO - Buona la prima per l'Amatori rugby Alghero che, nell’anticipo della prima giornata del girone 3 del campionato di Serie A, espugna per 34-38 il “Pian di Massiano” di Perugia, riportando nell'Isola anche il bonus. Cinque punti importanti, guadagnati lontano dalle mura amiche del comunale di Maria Pia. Vincere in trasferta non è mai semplice e all’esordio ancor di più.

Bortolussi e compagni si sono trovati contro il Perugia di coach Alessandro Speziali, che ha messo in campo una formazione giovane, che ha venduto cara la pelle sul proprio campo. Per questo, le due squadre se la sono giocata con una sorta di “botta e risposta” al termine del quale la squadra di Paoletti & Bortolussi, spinta anche dall’esperienza, ha avuto la meglio. Tanti cambi e buon giro in campo in una gara che ha dato sicuramente i primi segnali concreti di quanto fatto fino ad ora durante la preparazione a questo campionato. D'altronde, l’Alghero ha poche opportunità di poter disputare amichevoli (l'unica, contro l’Olbia, una settimana fa).

Buona prova corale dell’Alghero, che ha prodotto gioco ed è riuscita nel momento giusto a trovare i punti importanti per chiudere la gara. Menzione particolare per il nuovo arrivato Francesco Micheli che, da numero 10 che si rispetti, ha trasformato tutte e cinque le mete algheresi, impreziosendo la sua prestazione con due mete realizzate ed un calcio piazzato tra i pali. Le altre mete portano le firme del tongano Oneone, di Raffaele Madeddu Raffaele e di Fernandez. “Bella prestazione dei ragazzi e bella prova di carattere – ha dichiarato a fine gara Tino Paoletti, che guida dalla panchina la formazione algherese - Peccato per l’indisciplina in campo, che a tratti ci ha portato ad essere messi sotto pressione. Ma un plauso a tutti i ragazzi per l’ottima difesa fatta. Alla fine, ci possiamo dire soddisfatti. Prima partita di campionati in A, vittoria esterna e 5punti, cosa chiedere di più? Sono davvero contento”, ha concluso il tecnico algherese.

PERUGIA-AMATORI ALGHERO 34-38:
PERUGIA: Sportolari, Masilla, Speziali (23’st Battistacci), Di Leo (20’st E.Bellezza), Crotti, Bigarini, Paoletti (23’st Sonini), Balucani, Fortunato, Zualdi (9’st Bellezza), Mazzanti, Gatti, Pettirossi, Alunni Cardinali, Cecchetti (27’st Macchioni). Coach Alessandro Speziali.
AMATORI ALGHERO: Bortolussi (34’ Arru), Delrio, Serra, Oneone, Raffaele Madeddu (35’Bombagi), Micheli, Armani, Fernandez, Sciacca, Ceglia, Fall, Paco (6’st Tesu), Stefani, Salaris, Ilie (13’st Gabbi). Coach Tino Paoletti.
ARBITRO: Federico Meconi di Roma.
PUNTI: 15’ meta Speziali, trasforma Masilla; 18 meta Oneone, trasf. Micheli; 26’ meta Speziali; 28’ meta Raffaele Madeddu, trasf. Micheli; 40’ meta Micheli, trasf. Micheli; 1’st meta Masilla; 22’st meta Fortunato, trasf. Masilla; 26’st calcio piazzato Micheli; 31’st cp Masilla; 35’st meta Fernandez, trasf. Micheli; 39’st meta Micheli, trasf. Micheli; 40’st meta Sportolari, trasf. Masilla.

Nella foto: un momento della sfida
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas