Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › «Turbolenze ovvie, Ryanair non andrà via»
A.S. 18 ottobre 2018
«Essendo la fase molto delicata si capiscono, in quest’ottica, anche le turbolenze alle quali siamo purtroppo abituati, come l’annuncio dell’abbandono della base». Così il sindaco di Alghero, Mario Bruno
«Turbolenze ovvie, Ryanair non andrà via»


ALGHERO - «Nel rapporto tra Ryanair e la società di gestione dell'aeroporto di Alghero a me risultano trattative in fase avanzata, finalizzate al rilancio della presenza del vettore nel nostro scalo con ulteriori nuovi voli sia in estate che in inverno. Essendo la fase molto delicata si capiscono, in quest’ottica, anche le turbolenze alle quali siamo purtroppo abituati, come l’annuncio dell’abbandono della base».

Lo ha dichiarato il sindaco di Alghero, Mario Bruno (nella foto), in riferimento alle trattative in corso tra management aeroportuale e compagnia irlandese e alle notizie rimbalzate da Dublino circa la chiusura della base stagionale dalla prossima estate [LEGGI]. Il sindaco in pratica, lascia intendere che, probabilmente, anche le fibrillazioni e le notizie allarmistiche potrebbero essere congeniali ad una delle parti per l'esito della trattativa.

«Ryanair non andrà via. Mi auguro solo che le trattative si chiudano positivamente e in breve tempo, e in questo senso sollecito fortemente la proprietà della Sogeaal, sia pubblica che privata, a confermare ogni sforzo che serva a rilanciare il nostro scalo col vettore irlandese e con altre compagnie low cost» conclude il sindaco Mario Bruno.
Commenti
20:05
Dato estremamente positivo per la Sogeaal che chiude il mese di ottobre col 5,2% di transiti rispetto allo stesso mese del 2017. +21% i movimenti e +17,5% i passeggeri internazionali. Attesa per la programmazione F2i
© 2000-2018 Mediatica sas