Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaArresti › Documenti falsi: manette per quattro
Red 20 ottobre 2018
Ieri, un giovane ivoriano, presentatosi all’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari per ottenere il permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato tratto in arresto. Per le stesse motivazioni, altri tre migranti si sono presentati negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tempio Pausania che, all’atto dell’esibizione di un documento di identità, hanno mostrato un passaporto palesemente falsificato, privo di tutte le misure di sicurezza previste
Documenti falsi: manette per quattro


SASSARI - Ieri (venerdì), un giovane ivoriano, presentatosi all’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari per ottenere il permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato tratto in arresto. Per le stesse motivazioni, altri tre migranti si sono presentati negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tempio Pausania che, all’atto dell’esibizione di un documento di identità, hanno mostrato un passaporto palesemente falsificato, privo di tutte le misure di sicurezza previste.

Accertato l’illecito, gli agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari e del Commissariato di Tempio Pausania hanno arrestato gli stranieri, originari della Costa D’Avorio, della Guinea e due del Senegal, per possesso di documenti falsi validi per l’espatrio. Questa mattina, il giudice per le indagini preliminari di Sassari ha convalidato l’arresto senza applicare nessuna misura cautelare, mentre il Gip di Tempio Pausania, oltre a convalidare gli arresti, ha disposto l’obbligo di dimora per tutti gli stranieri.
21:12
L´uomo, già noto alle Forze dell´ordine, è stato arrestato su ordine di carcerazione emesso dal magistrato di sorveglianza di Cagliari e contestuale revoca della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali alla quale era sottoposto
22/1/2019
I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo, già noto alle Forze dell´ordine, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Roma
16:13
Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Norm del locale Reparto Territoriale hanno arrestato un 42enne domiciliato nel capoluogo gallurese, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
© 2000-2019 Mediatica sas