Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresAmbienteAmbiente › Idrico all'Asinara: giovedì l'accordo
M.P. 23 ottobre 2018
Asinara, il Comune di Porto Torres pronto a firmare l´accordo per il servizio idrico. «Si tratta di un'eccellente notizia per Porto Torres, l'isola parco e tutto il golfo dell'Asinara»: così il sindaco
Idrico all'Asinara: giovedì l'accordo


PORTO TORRES – Il Comune di Porto Torres è pronto a firmare giovedì a Cagliari l'accordo di programma per la riqualificazione del sistema idrico dell'Asinara, che coinvolge oltre all'ente turritano l'assessorato all'Industria della Regione Sardegna, l'Egas, il Parco nazionale dell'Asinara, la Conservatoria delle Coste e Abbanoa. «Si tratta di un'eccellente notizia per Porto Torres, l'isola parco e tutto il golfo dell'Asinara».

«A vincere è soprattutto l'Asinara e il futuro di prosperità e sviluppo sostenibile che meritano l'isola e il territorio – commenta il sindaco di Porto Torres Sean Wheeler – con l'accordo che ci prepariamo a sottoscrivere, infatti, sarà rimodulato il finanziamento regionale da tre milioni e duecento mila euro con il fine di favorire in tempi brevi il passaggio della gestione del servizio idrico ad Abbanoa».

«Secondo quanto stabilito – prosegue il sindaco – saranno accelerate le procedure per la realizzazione delle opere strettamente necessarie, il riordino del sistema idrico e infine la presa in carico di Abbanoa entro tre mesi dalla stipula dell'accordo. Il Comune di Porto Torres resterà il soggetto attuatore e farà da coordinamento tra le amministrazioni».
«Sono soddisfatto del risultato, arrivato grazie alla collaborazione della Regione e al prezioso intervento della Conservatoria delle Coste, al lavoro silenzioso della nostra parte tecnica e soprattutto a tutti coloro che al di là delle divergenze ideologiche hanno capito le urgenze dell'isola – conclude Wheeler – il sistema idrico dell'Asinara avrà uno sviluppo in linea con il piano del Parco nazionale dell'Asinara, seguendo una strada votata al rispetto dell'ambiente e delle sue risorse».
17/4/2019
Le spiagge delle Saline e della Pelosa sono libere dalla plastica, da quella abbandonata da quanti, distratti oppure no, l´hanno lasciata tra le dune, tra i cespugli o nascosta tra la sabbia
16/4/2019
«Per la salvaguardia dei beni ambientali c’è una totale carenza di leggi nazionali», dichiarano le deputate del Movimento 5 stelle Paola Deiana e Patrizia Terzoni. Occhi puntati anche sul patrimonio speleologico e geominerario
16/4/2019
Nuove apparecchiature e una nuova condotta di collegamento per il serbatoio 2 di Porto Torres. Giovedì 18 aprile le squadre di Abbanoa eseguiranno un importante intervento di manutenzione straordinaria
© 2000-2019 Mediatica sas