Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniAmbientePorta a porta, obbiettivo borgate
Mimmo Pirisi 24 ottobre 2018
L'opinione di Mimmo Pirisi
Porta a porta, obbiettivo borgate


Si completa finalmente il porta a porta nella città con l'inserimento dell'ultima zona esclusa per ragioni logistiche (Lido di Alghero). Il completamento porterà sicuramente ad aumentare le percentuali già alte di differenziata e renderà più virtuosa la nostra città.

Inoltre, con la realizzazione delle isole ecologiche nelle borgate e nelle periferie, il servizio si completerà in tutte le sue parti e si potranno vedere i benefici complessivi che dovranno portare l'Amministrazione, già dal 2019, a diminuire la tassa a carico dei cittadini, Crediamo, inoltre, che non bisogna fermarsi a questo e che si possa pensare anche di realizzare il porta a porta nelle borgate, partendo magari proprio dalle borgate che oggi pagano come se ricevessero il servizio porta a porta (vedi Maristella).

Riteniamo possibile questo servizio già presente nei Comuni limitrofi (vedi Sassari e Olmedo) e questo porterà sicuramente la città di Alghero ad avere oltre ad un servizio più completo percentuali di differenziata altissimi e impensabili solo qualche anno fa.

* capogruppo del Partito democratico di Alghero
Commenti
8:13
Questa mattina, nella sede della Camera di commercio, in Via Papandrea 8, l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente inaugurerà l´Anno forestale della Sardegna 2018-2019. Al convegno “Foreste e turismi” interverrà anche l´assessore regionale del Turismo
© 2000-2018 Mediatica sas