Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteParchi › Porto Conte e Garraf: ponte naturale Alghero-Barcellona
Red 27 ottobre 2018
Parco naturale regionale di Porto Conte e Parco del Garraf sempre più vicini nel dialogo e scambio di buone pratiche. Insediato a Barcellona il comitato tecnico ai sensi della convenzione stipulata dai due parchi gemellati. Pianificata l’agenda di iniziative per il 2019
Porto Conte e Garraf: ponte naturale Alghero-Barcellona


ALGHERO - Si intensifica e rafforza il dialogo istituzionale tra il parco catalano del Garraf ed il Parco naturale regionale di Porto Conte gemellati da quasi un lustro. Proprio nei giorni scorsi, una delegazione del Parco di Porto Conte si è recata a Barcellona per l’insediamento ufficiale del comitato tecnico ai sensi dell’accordo di gemellaggio. Ed è stata l’occasione per pianificare l’agenda delle azioni per il 2019. Erano presenti per Porto Conte il vicepresidente Salvatore Mulas ed il direttore del Mariano Mariani.

In rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Alghero ha partecipato l’assessore all’Ambiente Raniero Selva. Ad accoglierli, una nutrita delegazione catalana composta da Jesús Calderer (diputat adjunt Espais naturals), Jordi Padrós (coordinador Àmbit Espais naturals), Xavier Roget (cap de la Direcció territorial), Josep Melero (cap de la Secció de Divulgació) e Santi Llacuna (director del Parc del Garraf).

Tanti i temi trattati che accomunano le due aree protette catalana e algherese, ma per il 2019 sono stati fissati fondamentalmente sei punti. Si parte dallo scambio di buone pratiche sul tema della prevenzione incendi allo scambio di modelli comunicativi moderni ed al passo con le tecnologie ed i progressi dei principali social network emergenti. Ma non solo. Tra i temi cari ai due parchi ci sono gli scambi culturali, l’educazione ambientale ed il particolare il turismo scolastico sfruttando la tratta navale Barcellona-Porto Torres. Inoltre, il Parco di Porto Conte si propone di trasmettere al Garraf il suo modello di gestione del marchio di qualità ambientale e promozione delle produzioni agroalimentari locali. Sempre nel 2019, si affronteranno anche temi sulle energie rinnovabili ed il contenimento della fauna selvatica. Per quanto attiene gli scambi culturali, confermati gli appuntamenti consolidati con “Poesia als Parc” e “Parc a taula”.

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas