Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Merce contraffatta: sequestro a Cagliari
Red 1 novembre 2018
Nelle ultime ore, la Guardia di finanza e la Polizia locale di Cagliari hanno effettuato alcuni controlli a contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri. Sequestrati 458 articoli non a norma
Merce contraffatta: sequestro a Cagliari


CAGLIARI - Nelle ultime ore, la Guardia di finanza e la Polizia locale di Cagliari hanno effettuato alcuni controlli a contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri. Le attività mirano ad intercettare le forme di commercializzazione di prodotti riportanti i marchi appartenenti a griffes di richiamo e quelli che, in difformità da quanto stabilito a livello europeo in materia di standard di sicurezza, non riportano quelle minimali indicazioni che certificano il prodotto come non potenzialmente dannoso per l’utilizzatore finale.

L’opera di individuazione dei target nei cui confronti indirizzare le attività di controllo, operata in un’ottica di trasversalità tanto localistica quanto di tipologia di esercente commerciale, poggia le proprie basi su un incisivo, costante ed efficace controllo del territorio, che va a scandagliare ed a circoscrivere le diverse forme attraverso cui si manifesta il tessuto economico del territorio, nei cui confronti viene effettuato un controllo a 360gradi. Sono così state passate al setaccio alcune delle vie centrali del capoluogo, interessate dalla presenza di venditori ambulanti.

In Via Sardegna i militari hanno controllato un venditore ambulante extracomunitario che, munito di regolare licenza, proponeva al pubblico cover per cellulari ed altri prodotti elettrici a bassa tensione. Il venditore era in possesso di 358 articoli, venduti in difformità alle prescrizioni stabilite dal Codice del consumo, in quanto privi di qualsiasi indicazione relativa al produttore, all’importatore ed al Paese di origine e quindi non certificati come prodotti sicuri per il consumatore. Inoltre, l'uomo era in possesso di tredici custodie per cellulari riportanti marchi contraffatti appartenenti a famose case di moda, come “Moschino”, “Chanel”, “Nike” ed “Adidas”.

Le cover ed il materiale elettrico sono stati sequestrati e per l’ambulante è scattata una sanzione amministrativa pari a 2.064euro. Inoltre, per la detenzione degli articoli contraffatti, è stato segnalato alla locale Autorità giudiziaria. In una successiva attività, effettua in via Sant’Eulalia, sono state rinvenute altre sessantaquattro cover, riportanti marchi prestigiosi quali “Gucci”, “Jack Daniel’s” e “Nike” abbandonati da persone datisi alla fuga alla vista delle Forze dell’ordine. Anche in questo caso, la merce è stata sequestrata.
19/4/2019
Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i colleghi della Compagnia di Alghero. Gli inquirenti al momento non escludono alcuna pista
7:02
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista del settore industriale con studio a Mandas
16:26
Era la notte di Natale dello scorso anno, ma non era stato un bel regalo per una famiglia di Nuoro rientrare nella loro casa estiva di Santa Lucia, ritrovata con tutti gli infissi e gli arredi presi a martellate da qualche sconosciuto
20:14
Per intensificare l’attività di vigilanza, sia in termini quantitativi, sia qualitativi, nel campo del trasporto collettivo di persone, segnatamente nell’ambito scolastico, la Sezione Polizia Stradale di Nuoro ha attuato le direttive impartite dal questore di Nuoro nel tavolo tecnico disposto per l´Operazione alto impatto
19/4/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista operante nel campo della progettazione edile operante nel capoluogo iglesiente
19/4/2019
Permane costante l’attenzione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente
19/4/2019
Decreto penale del Tribunale di Lanusei a seguito della denuncia ai Carabinieri per allaccio abusivo delle abitazioni: due persone condannate al pagamento di sanzioni da 7mila euro
18/4/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno individuato un residente a Sardara che ha indebitamente usufruito di esenzioni dal pagamento dei ticket relative a prestazioni sanitarie fruite nel corso del 2016
17/4/2019
Nei mesi scorsi, gli uomini dell’ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci, guidati dal comandante Angelo Filosa, coordinato dal direttore marittimo Maurizio Trogu, durante l’attività di verifica ambientale, hanno individuato due sversamenti di acque reflue non depurate
18/4/2019
Ieri mattina, i militari della Capitaneria di porto, durante un’attività di controllo nell’ambito della filiera della pesca nel territorio comunale, ha sequestrato circa 45chilogrammi di pesce di cui non era tracciata la provenienza e posto in vendita da un operatore ambulante autorizzato
17/4/2019
Una miccia detonante, circa 80grammi di polvere esplosiva ed un sacchetto di bossoli per arma da sparo: questo il quantitativo ritrovato nelle campagne di Tertenia dai militari della locale Stazione, in collaborazione con i Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna
© 2000-2019 Mediatica sas