Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloTeatro › Il Rigoletto di Verdi va al liceo Azuni
Red 2 novembre 2018
L’opera di Giuseppe Verdi, che andrà in scena venerdì 9 e domenica 11 novembre al Teatro Comunale, la mattina del 5 novembre verrà vista in anteprima dagli alunni del liceo sassarese
Il Rigoletto di Verdi va al liceo Azuni


SASSARI – Sarà l’aula magna dello storico Liceo Classico “Azuni”, in Via Rolando, a Sassari, ad ospitare la presentazione del “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, terza opera in cartellone della Stagione lirica dell’Ente concerti Marialisa de Carolis. L’appuntamento è per lunedì 5 novembre, alle 11.30.

Prosegue così il tour di presentazioni che porta l’Ente concerti tra le istituzioni culturali ed accademiche della città, dopo l’esordio al Liceo Musicale per “L’italiana in Algeri” e la tappa all’Accademia di belle arti per “La cambiale di matrimonio”. L’opera verdiana, la prima della “trilogia popolare” del compositore di Busseto, sarà presentata da Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi, che firmano la regia della produzione, un nuovo allestimento dell’Ente concerti, in coproduzione con il Teatro Coccia di Novara. Gli aspetti musicali del capolavoro verdiano saranno illustrati da Matteo Beltrami, che dirigerà l’Orchestra dell’Ente concerti per le due date sassaresi.

Lo spettacolo andrà in scena in prima rappresentazione venerdì 9, alle 20.30, e domenica 11, nella tradizionale replica pomeridiana delle 16.30. Mercoledì 7, all’antivigilia della “prima”, il Comunale ospiterà l’anteprima giovani dedicata ai ragazzi delle scuole accompagnati dai loro docenti, agli universitari ed agli studenti stranieri coinvolti nel progetto Erasmus, che per la prima volta, quest’anno, assistono agli spettacoli.

Nella foto: Piero Maranghi
Commenti
21/1/2019
Michele Vargiu ed Elva Lutza insieme al Vecchio mulino. In scena, lo spettacolo dedicato a Johann Trollman, il pugile sinti che sfidò il Nazismo
© 2000-2019 Mediatica sas