Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLingue › Iniziano i corsi di algherese
Red 3 novembre 2018
Sono aperte le iscrizioni ai corsi di lingua organizzati dalla “Escola de alguerés Pasqual Scanu” e dal Centro culturale Antoni Nughes per l´anno accademico 2018-2019
Iniziano i corsi di algherese


ALGHERO - Sono aperte le iscrizioni ai corsi di lingua organizzati dalla “Escola de alguerés Pasqual Scanu”. Dal Centro culturale Antoni Nughes arriva l'annuncio che per l'anno accademico 2018-2019 le lezioni si apriranno martedì 6 novembre, alle 18, con una presentazione ufficiale e la presenza dei docenti, nella storica sede di Via Mallorca 45, e proseguiranno con cadenza settimanale, dalle 18 alle 19. L'iscrizione ai corsi e la frequenza alle lezioni sono totalmente gratuiti. Come negli anni passati, gli allevi possono, in base alle proprie competenze, scegliere di iscriversi al corso elementare, medio o superiore. La direzione didattica dei corsi è stata affidata (come la scorso anno) al linguista Francesco Ballone.

Nell'Escola de alguerés sono disponibili sussidi e materiali didattici, utili per lo studio e la conoscenza della lingua e cultura, è previsto anche un ciclo di conferenze sulla storia della lingua, della cultura e delle tradizioni algheresi aperte a tutti gli alunni delle tre classi. Gli interessati possono formalizzare l'iscrizione nella sede di Via Mallorca ogni sera, dalle 18 alle 19, dove è possibile compilare il modulo di ingresso, oppure telefonare ai numeri 348/5425474 o 347/0591378. Si può mandare una e-mail di adesione all'indirizzo web escola.algueres@tiscali.it.

Quest'anno, sarà il 37esimo anno di attività della scuola ed è il primo anno dalla scomparsa di don Antoni Nughes, fondatore e segretario dell'Escola de alguerés fin dal 1982, anno di inizio dei corsi. Con la sua scomparsa, si è creato un grande vuoto nel mondo culturale algherese, ma l'impegno, la passione, la determinazione da lui profusa in tutti questi anni sarà stimolo ed incoraggiamento per chi ha raccolto la sua eredità per continuare l'attività a favore del recupero del proprio patrimonio linguistico e della crescita culturale della comunità algherese.
Commenti

© 2000-2018 Mediatica sas