Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCulturaEnogastronomia › Il maltempo non ferma InvitaS
Red 5 novembre 2018
Sono state decine di migliaia di visitatori alla Fiera di Cagliari per l´edizione 2018 del villaggio del gusto e della tradizione
Il maltempo non ferma InvitaS


CAGLIARI - Cala il sipario sull’edizione 2018 del villaggio del gusto e della tradizione. Buoni riscontri tra gli standisti, tanti cagliaritani e sardi tra i padiglioni aperti e l'area food. L’organizzatrice Alessia Littarru dichiara: «La Fiera si conferma luogo adatto per eventi simili». C’è stata la pioggia, caduta a tratti durante le quattro giornate di InvitaS 2018. Ma il meteo “ballerino” non ha fermato la fame di tradizione e buon cibo di decine di migliaia di persone.

Fin dalla maxi-parata inaugurale, passando per le esibizioni quotidiane imbastite da associazioni provenienti da ogni angolo della Sardegna, fino ad arrivare al gran finale con lo spettacolo circense ed i fuochi, InvitaS e la Fiera si confermano un ottimo binomio. Presi d’assalto i dieci punti di ristoro, con altrettanti menù a scelta: carne e pesce 100percento sardi, per soddisfare tutti i palati. Gli standisti, con le loro creazioni e produzioni originali, sono rimasti soddisfatti del buon afflusso di persone, e i padiglioni si sono trasformati in vere e proprie vetrine esclusive dell’artigianato e dell’enogastronomia sarda.

Un’esperienza sicuramente da ripetere, a detta dell’organizzatrice dell’evento Littarru: «Ringrazio tantissimo la Fiera per la disponibilità e l’aiuto costante che ci ha garantito, partendo dal suo presidente Gianluigi Molinari, sino ad arrivare a tutto il suo staff. La zona fieristica si conferma adatta a svolgere eventi di questo tipo, sia per la centralità del posto sia per i tanti spazi moderni ed efficienti che riesce a garantire».
Commenti
13:09
La campagna di demonizzazione della pesca del riccio di mare, forse a causa del clima elettoralistico e delle conseguenti speculazioni politiche, ha raggiunto livelli per noi non più tollerabili. Appare evidente che quanto letto sui giornali in questi giorni sia evidentemente frutto di non conoscenza del problema
25/3/2019
Non ha dubbi Marco Busdraghi, esperto sub di Alghero che fa sua la preoccupazione resa pubblica dall´associazione no profit che punta sull´etica enogastronomica e combatte contro il prelievo indiscriminato dei ricci di mare
12:17
Le Tre Foglie del Gambero rosso, la selezione dal Leone d’oro dei Mastri oleari, le Tre gocce Qualità dell’Aipo e le Cinque gocce della Guida Bibenda. Per l’azienda algherese la stagione 2019 dei concorsi e delle manifestazioni internazionali inizia con riconoscimenti di altissimo livello
© 2000-2019 Mediatica sas