Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteInquinamento › Alghero, territorio abbandonato
M.V. 24 settembre 2007
Alghero soffre a causa del troppo degrado e abbandono. Basta parole o rimbalzarsi responsabilità, è ora di intervenire
Alghero, territorio abbandonato


ALGHERO – Non bastato più le lamentele di turisti e cittadini. Lo scempio che in molti angoli del territorio permane è ormai insopportabile e difficile da giustificare. Questa la foto scattata qualche ora fa all’ingresso della città di Alghero, dalla strada dei “Due Mari”. Nonostante tutti vedano e sappiano della presenza di una enorme discarica, nessuno interviene. I rifiuti intanto, proprio davanti all’incrocio che dalla strada di Mamuntanas porta in direzione Alghero, vengono visti da chiunque. Turisti compresi, che provenienti dalla provinciale per l’aeroporto, sicuramente notano la grande mole di immondezza abbandonata a lato della carreggiata. «E’ una situazione desolante, alla quale non capiamo perché non si riesca a trovare una soluzione –racconta scocciata un’abitante della zona- sono ormai anni che la discarica continua ad essere abbandonata a se stessa, ogni tanto viene rimosso il grosso della sporcizia, poi dopo poco tempo, è nuovamente un’indecenza». A ben vedere anche tante altre zone risultano abbandonate e sporche. Dopo tanto parlare da parte degli organi di stampa purtroppo, niente è cambiato. E così continuano a fare bella mostra di se tante piccole e grandi discariche, sparse nei luoghi più incantevoli del territorio. Come davanti all’Arca di Noè, in pieno Parco Naturale, o all’interno della pineta di Punta Negra. Basta parole o rimbalzarsi responsabilità, è ora di intervenire.

Nella foto la discarica all'ingresso di Alghero
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas