Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaAnziani › Un giorno insieme a Casa Serena
Red 16 novembre 2018
Come ormai tradizione da qualche anno, anche questo autunno l´Amministrazione comunale di Sassari, con la Coopas che gestisce l´istituto, ha organizzato un nuovo appuntamento per far scoprire e riscoprire gli spazi di Casa Serena come luogo di incontro e socializzazione per tutta la città
Un giorno insieme a Casa Serena


SASSARI - Come ormai tradizione da qualche anno, anche questo autunno l'Amministrazione comunale di Sassari, con la Coopas che gestisce l'istituto, ha organizzato un nuovo appuntamento per far scoprire e riscoprire gli spazi di Casa Serena come luogo di incontro e socializzazione per tutta la città. Sabato 17 novembre, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30, la residenza di Via Pasubio sarà animata da musica e performance teatrali a cui parteciperanno i tanti artisti che ogni giorno si esibiscono per gli ospiti.

La mattina, spazio alla musica ed alle danze, con il coro di Casa Serena diretto da Roberta Usai, quello di Monte Rosello alto diretto da Marina Mua, i Vip Sardegna onlus, il gruppo folk Thathari, Alessio Porcu, Roberta Usai, Enzo Mugoni, Danilo Tangianu, Giuseppe Fiori e tanti altri. Al pomeriggio, dalle 16, è in programma l'opera teatrale “Girotondo”, scritta e diretta da Adele Loriga.

Saliranno sul palco gli ospiti della residenza, Asd Dance2000 di Pozzomaggiore, Eleonora Soggiu, Carlo Cesaraccio, Ksenia Nikitina, la scuola di danza orientale di Baggedda e Marroccu, il coro di Casa Serena, e gli ospiti della struttura Eba Giara. A condurre residenti ed ospiti alla scoperta di questa giornata di festa sarà come sempre l'artista Adele Loriga.
Commenti
18:26
Giovedì pomeriggio, musica e allegria nella sala all´interno del Centro residenziale anziani di Fertilia, a cura dell´associazione guidata da Giancarlo Sanna. Attesi Pierpaolo Floris, Italia Sanna, Giusy Sanna, Daniele Cambule, Silvia Meloni, Gabriele Esposito, Mario Mulas e la scuola di ballo Edgar Latino
© 2000-2018 Mediatica sas