Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaUrbanistica › Cambia il volto di Piazza Ginnasio: via alla gara
Red 23 novembre 2018
Pavimentazione in basalto e fioriere, l´area libera a disposizione di residenti e visitatori. Queste le novità che riguardano uno dei luoghi più caratteristici di Alghero
Cambia il volto di Piazza Ginnasio: via alla gara


ALGHERO - Procedura aperta su SardegnaCat per l'espletamento dell’iter di gara telematica riguardante l’affidamento dei lavori di riqualificazione di Piazza Ginnasio, la zona del centro storico di Alghero su cui si affaccia la chiesa di San Michele. La procedura negoziata coinvolge dieci imprese, alle quali si chiede l’offerta tecnica per l’impiego di 61mila euro di investimento. L'obbiettivo dichiarato è cambiare il volto della piazza, riconsegnata recentemente libera dalle occupazioni di suolo pubblico, alla fruizione di residenti (soprattutto bambini ed anziani) e turisti.

Il programma di trasformazione di Piazza Ginnasio ha avuto inizio con l'ampliamento della zona pedonale e la ricollocazione dei parcheggi riservati ai residenti in zone adiacenti al centro, a cui oggi segue l’avvio della procedura di gara. Le opere previste riguardano il completamento delle pavimentazioni e la messa a dimora di nuovi arredi urbani. Il temine per la presentazione delle offerte è fissato a lunedì 10 dicembre. Dopo l’aggiudicazione, saranno necessari cinquanta giorni, da capitolato, per i lavori che prevedono tipologie di pavimentazioni più appropriate al centro storico: il basalto sardo sostituirà infatti il manto attuale ed il perimetro sarà realizzato con lastricati di trachite.

Inoltre, sono previste aiuole con alberi di leccio a medio fusto. Lo spazio delimitato da Via Maiorca e e Corso Carlo Alberto, la via principale della città vecchia, che già in passato aveva rivestito una “centralità” ed importanza considerevole, come richiesto da numerosi anni da molti residenti e commercianti sarà così finalmente valorizzato con la realizzazione di una vera e propria piazza.

Nella foto: la simulazione progettuale
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas