Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › Non basta Salvini, Solinas in stand-by
Red 23 novembre 2018 video
Fumata nera dal vertice in programma oggi a Cagliari, se ne riparla a dicembre: non c´è intesa tra i partiti del Centrodestra per il candidato presidente. Neanche la presenza del vicepremier ha portato allo scatto decisivo in favore del senatore del PsdAz Christian Solinas. Prossimo incontro all´inizio del mese prossimo
Non basta Salvini, Solinas in stand-by


CAGLIARI - Fumata nera dal vertice in programma oggi (venerdì) a Cagliari: non c'è intesa tra i partiti del Centrodestra per il candidato presidente della Regione autonoma della Sardegna. Neanche la presenza del vicepremier Matteo Salvini, nell'isola per un tour elettorale, ha portato allo scatto decisivo in favore del senatore del PsdAz Christian Solinas, candidato indicato dalla Lega.

L'incontro tra alleati si è svolto a margine del 34esimo Congresso del Partito sardo d'azione, ma non è stato decisivo. Il candidato dovrebbe venir indicato ufficialmente ad inizio dicembre quando, per la quinta volta, i rappresentanti dei partiti che compongono la Coalizione di Centrodestra si risiederanno attorno ad un tavolo.

I competitors (Centrosinistra e Movimento 5 stelle), dovrebbero ufficializzare i propri candidati presidente tra domani (Zedda in netta pole position) e la prossima settimana (i pentastellati con le Regionarie). Salvini, predicando trasparenza per la sua parte politica, non sembra preoccuparsi degli avversari forte, pare, di un sondaggio che lui stesso ha commentato come “assolutamente insperato e incredibile”.

Nella foto: un momento del congresso del Psd'Az
Commenti

22:10
Il candidato di Alghero alle elezioni regionali di febbraio, già consigliere comunale, annuncia sui social la decisione di ritirare la propria candidatura. «Motivi personali e professionali»
10/12/2018
Quello che accade in queste giornate nel Centrodestra regionale è chiaro: Forza Italia, sondaggi alla mano, teme la debacle elettorale e tenta in tutti i modi di far saltare la candidatura di Cristian Solinas. Ma il caos politico nasconde una resa dei conti tutta interna a Forza Italia, che rischia di trascinare con se anche Riformatori e Udc
13:12
Scricchiola sempre più la candidatura di Solinas (Psd'Az) ma Tore Piana gli fa da scudo. «Con Zedda e il Pd alla Regione, per il nord Sardegna sarebbe la fine, affonderebbe. Si metta fine e si dica basta al Cagliari centrismo portato avanti dal Pd e da Pigliaru»
© 2000-2018 Mediatica sas