Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › Regionarie M5s, ecco tutti i presidenti
Red 26 novembre 2018
Fino alle 22 di oggi, si può votare il candidato presidente del Movimento 5 stelle per le Elezioni Regionale di febbraio 2019. ventisei i candidati in lizza, tra loro, l´algherese Salvatore Bussu
Regionarie M5s, ecco tutti i presidenti


ALGHERO – Hanno preso il via alle 10, sulla piattaforma Rousseau, le votazione on-line per eleggere il candidato presidente che correrà per il Movimento 5 stelle alle Elezioni Regionali in programma nel febbraio 2019. La scelta di nuove consultazioni telematiche si è resa necessaria dopo il passo indietro di Mario Puddu, il sindaco di Assemini che aveva vinto la precedente tornata, ma che poi ha rinunciato a causa di una condanna ad un anno in primo grado.

Si può votare fino alle 22, ma poi non ci sarà un risultato definitivo. Infatti, visto il numero dei candidati, i cinque più votati si ritroveranno a confronto in un secondo turno, che sarà quello decisivo per l'indicazione del candidato presidente. Sono ventisei i candidati in lizza e tra questi c'è anche un algherese, il 49enne Salvatore Bussu.

Solo due le donne candidate, la 56enne di Assemini Maria Carmela Deidda e la 56enne di Quartu Sant'Elena Anna Sulis. Questi gli altri candidati: il 61enne di Orani Tonino Bande, il 56enne di Sarroch Ivano Botticini, il 52enne di Sassari Marcello Cherchi, il 49enne di Quartucciu Gianluca Demontis, il 58enne di Sestu Francesco Desogus, il 60enne di Sant'Antioco Giorgio Dessì, il 31enne di Porto Torres Donato Forcillo, il 42enne di Assemini Pierluigi Lavra, il 38enne di Elmas Gianluca Mandas, il 53enne di Sant'Antioco Gianfranco Massa, il 59enne di Sedilo Giuseppe Meloni, il 53enne di Cagliari Michele Ortu, il 30enne di Cagliari Benedetto Pani, il 54enne di Sassari Roberto Pani, il 59enne di Quartu Sant'Elena Antonio Pilloni, il 43enne di Oristano Antonio Giovanni Riu, il 52enne di Codrongianos Roberto Sanna, il 45enne di Oristano Emanuele Sias, il 64enne di Sassari Giovanni Maria Soro, il 55enne di Cagliari Erminio Spanu, il 50enne di Quartucciu Massimiliano Tronci, il 58enne di Cagliari Piergiorgio Vacca ed il 36enne di Marrubiu Fabio Zoccheddu.
Commenti
10:47 video
Candidati di Alghero a confronto nei giorni scorsi sui temi più strettamente legati al turismo ed ai trasporti. Obbiettivi, priorità, sviluppo, crescita e destagionalizzazione: questi i temi su cui gli aspiranti consiglieri regionali algheresi hanno dibattuto al Catalunya. «Un buon confronto su un tema di primaria importanza» è il commento di Marco Di Gangi, presidente del Consorzio Turistico Riviera del corallo che ha organizzato il dibattito in vista delle elezioni del 24 febbraio. Le sue parole al Quotidiano di Alghero
14/2/2019
45 anni, impiegato, attuale capogruppo del Movimento 5 Stelle nel Consiglio comunale, alle prossime Amministrative sarà a capo della lista pentastellata sassarese. Ancora incerta la situazione di Alghero, dove andranno a contendersi la candidatura almeno due liste
14/2/2019
La Sezione Seconda del Tribunale Civile di Sassari ha fissato un´udienza per martedì 19 febbraio: Le liste a rischio di esclusione sarebbero “Lega Salvini Sardegna”, “Sardegna civica”, “Sardegna in Comune con Massimo Zedda” ed “Energie per l’Italia”. In bilico anche i candidati che hanno prestato l´appoggio tecnico, tra cui l´algherese Marco Tedde ed il sassarese Antonello Peru (Fi). Udienze già fissate a Sassari e Oristano
10:19
I dirigenti della Confartigianato di Sassari hanno incontrato Raimondo Cacciotto, candidato di Futuro Comune alle Elezioni regionali di domenica 24 febbraio. La presidente di Confartigianato Imprese Sassari Maria Amelia Sanguinetti Lai si è confrontata con il candidato algherese sulla situazione delle 35mila imprese artigiane che operano nell´Isola, presentandogli il dossier sullo stato del Sistema Artigiano regionale
21:52
Il candidato del centro sinistra alla presidenza della Regione, Massimo Zedda interviene così davanti ai lavoratori presso lo stabilimento Sismet nella zona industriale di Porto Torres, l’emblema della crisi
© 2000-2019 Mediatica sas