Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaOpere › Anche Ittiri firma per la 4 corsie
M.T. 26 novembre 2018
Presente nei giorni scorsi presso il presidio permanente istituito proprio nel luogo dove la Sassari-Alghero s´interrompe anche Antonio Sau con la sua Giunta comunale. Arteria indispensabile per la crescita e lo sviluppo del territorio del nord Sardegna
Anche Ittiri firma per la 4 corsie


ALGHERO - La forte rivendicazione per il completamento della strada a 4 corsie tra Alghero e Sassari, interrotta all'altezza di Olmedo e mancante del lotto 1, coinvolge tutti. Istituzioni, imprenditori, associazioni e semplici cittadini.

In migliaia hanno già firmato a sostegno dell'importante arteria, dando forza alla protesta che da circa una settimana vede in prima linea sindaco, giunta e cittadinanza ad Alghero. Presente nei giorni scorsi presso il presidio permanente istituito proprio nel luogo dove la 4 corsie s'interrompe anche Antonio Sau con la sua Giunta comunale.

Il sindaco di Ittiri ha voluto manifestare la solidarietà di tutto il paese a favore di strade sicure e moderne, sostenendo una battaglia che coinvolge sempre più istituzioni e territori. Il primo cittadino di Ittiri è stato accolto dai numerosi amministratori e semplici cittadini presenti sulla Sassari-Alghero.
Commenti
21/3/2019 video
Parla l´amministratore dell´impresa che sta realizzando la nuova piscina coperta comunale ad Alghero e conferma l´impegno a completare l´opera voluta dal sindaco Mario Bruno e tanto attesa in città. Le immagini esclusive girate martedì dentro il cantiere
20/3/2019
Nei giorni scorsi ad Alghero la presentazione del progetto ai residenti. Abolizione della torre a quattro piani e creazione di un ambiente polifunzionale che dovrà essere volano di creatività e di partecipazione per svariate attività: conferenziale, teatrale, ludico-artistiche
18:08
Pochi giorni fa, a Cagliari, Fabio Ardau ha presentato un’opera frutto della sinergia messa in atto da chi lavora alla promozione ed alla tutela dei Beni culturali, pensata ed allestita in vista di una progettualità mirante all’adeguamento liturgico dei templi che vi sono rappresentati
© 2000-2019 Mediatica sas