Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportBasket › La Gabetti Alghero raddoppia in Uisp
Red 8 dicembre 2018
Anche quest´anno, la compagine algherese ha deciso di raddoppiare la propria presenza, ma direttamente nella competizione organizzata dall’Unione sport per tutti. Infatti, è nata la Gabetti Lab
La Gabetti Alghero raddoppia in Uisp


ALGHERO - Non è il famoso quiz televisivo, ma il campionato sardo “Open” Uisp. La Gabetti Alghero, che l'anno scorso ha messo in campo due diverse formazioni in due campionati, uno dei quali Fip, anche quest'anno ha deciso di raddoppiare la propria presenza, ma direttamente nella competizione organizzata dall’Unione sport per tutti. Infatti, è nata la Gabetti Lab, un vero e proprio laboratorio, con molteplici obiettivi sportivi, societari e soprattutto dal punto di vista dei valori del basket.

Il sodalizio Gabetti Alghero nasce quattro anni or sono con lo scopo di spalancare le porte del panorama della palla a spicchi della Riviera del corallo a chiunque avesse il desiderio di varcare la soglia della palestra. Senior, giovani, cestisti praticanti o atei del parquet, tutti insieme per far gruppo, socializzazione e divertirsi insieme, ed ovviamente il progetto Lab non poteva che andare in questa direzione. La Lab viene alla luce soprattutto per dar spazio a tutti i componenti del roster algherese che anno dopo anno è diventato sempre più folto. Nelle file della Lab, trovano spazio così anche molti under con ottime prospettive che potranno continuare a crescere confrontandosi con un’importante realtà come quella del campionato sardo Open Uisp. Non solo, con il progetto Lab potranno iniziare a formarsi nuovi aspiranti allenatori e dirigenti per il basket algherese, punto questo molto caro al patron Giancarlo Salteri.

Ad occuparsi della parte tecnico-gestionale in questa prima stagione, tenendo presente che tutto lo staff societario è disposizione del nuovo progetto, saranno due volti storici dei rossi della Riviera del corallo: Alessio Giglio per la parte tecnica e Manuel Musino per quella organizzativa. Il Comitato provinciale Uisp Sassari ha inserito la nuova compagine nel girone A del campionato, quindi non ci saranno sfide tra i due roster della stessa società: per la Lab ci sarà però l’occasione per incontrare gli amici e campioni di vita di Io Può. L’esordio è fissato per lunedì 10 dicembre, alle 21.15, tra le mura amiche del PalaManchia. A sfidare l’ultima nata in casa Gabetti sarà una vecchia conoscenza per gli algheresi: la Kill beer di Sassari.
Commenti
16/12/2018
Gli uomini di coach Vincenzo Esposito cedono di un punto davanti alle scarpette rosse. 106-107 il risultato dopo 45´ al PalaSerradimigni, nel match valido per la decima giornata del campionato di Lba
© 2000-2018 Mediatica sas