Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › «Decisivo il pressing del Governo»
Red 11 dicembre 2018
I deputati del Movimento 5 stelle Nardo Marino e Paola Deiana guardano con fiducia le dieci offerte presentate per il bando di continuità territoriale dell’Isola
«Decisivo il pressing del Governo»


ALGHERO - «Accogliamo con estrema soddisfazione l’esito dell’apertura delle buste per il bando di continuità aerea da e per la Sardegna». I deputati del Movimento 5 stelle Nardo Marino (componente della Commissione Trasporti) e Paola Deiana (della Commissione Ambiente) guardano con fiducia le dieci offerte presentate per il bando di continuità territoriale dell’Isola [LEGGI].

«Le pressioni per sbloccare la partita del nuovo bando con Bruxelles e garantire che l’iter si svolgesse nei tempi prestabiliti – commentano Marino e Deiana- hanno garantito la salvaguardia di un diritto fondamentale per i sardi e per i viaggiatori in genere. Un risultato importante per la Sardegna, che fin dall’inizio della legislatura abbiamo considerato prioritario». La firma del ministro dei Trasporti Danilo Toninelli al decreto di imposizione degli oneri di servizio pubblico, avvenuta ad agosto, è stato il primo passo per l’istituzione del nuovo bando per l’assegnazione delle rotte.

Oggi (martedì), con l’apertura delle buste, inizia l’iter tecnico di valutazione delle offerte presentate dalle compagnie aeree Alitalia e Air Italy. «Attendiamo di conoscere l’offerta economica delle due compagnie, al ribasso sulla base d'asta fissata dal bando. L’attenzione verso il sistema trasporti in Sardegna - chiosano i due deputati – continuerà a restare altissima. Il nostro obiettivo è annullare l’isolamento che i sardi sono sempre stati costretti a subire».

Nella foto: l'onorevole Paola Deiana
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas