Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloManifestazioni › Alghero: Befana in piazza Pino Piras
Red 3 gennaio 2019
Domenica sera, in Piazza Pino Piras e nella Torre di San Giovanni, con il Patrocinio del Comune di Alghero e della Fondazione Alghero e la partecipazione straordinaria dei Vigili del fuoco, La Piccola compagnia presenta Ww la Befana
Alghero: Befana in piazza Pino Piras


ALGHERO - Domenica 6 gennaio, alle 17.30, in Piazza Pino Piras e nella Torre di San Giovanni, con il Patrocinio del Comune di Alghero e della Fondazione Alghero e la partecipazione straordinaria dei Vigili del fuoco, si terrà un’intera serata di divertimento per i bambini e le loro famiglie: “Ww la Befana”, organizzata da La Piccola compagnia. A partire dalle 17, si potranno ritirare i biglietti numerati per l’estrazione dei premi. Alle 17.30, ci sarà lo spettacolo “Peter Pan”, con le scenografie di Flavio Piredda e Marco Velli, poi tutti con il naso all'insù per l’arrivo della Befana dei Vigili del fuoco, che si calerà in volo dalla Torre di San Giovanni e distribuirà caramelle per tutti. Subito dopo, verranno estratti venticinque biglietti: i primi ventidue vinceranno le calze della Befana, il 23esimo “La GranCalzina”, il 24esimo “La GranCAalza” ed il 25esimo “La GranCalzona” della Befana piena di tanti buoni e sani prodotti biologici. La serata sarà accompagnata da musiche e canzoni cantate dagli attori de La Piccola compagnia. La regia della serata sarà curata da Annalaura Ventura, le musiche di Claudio Gabriel Sanna. Nell'installazione urbana, dal titolo “Il volo delle Befane”, le Befane sono state realizzate dai artisti della Piccola Compagnia Michael Schisser e Rachele Piredda.

Il 27 dicembre del 1094, il Teatro Duke of York di Londra, mise in scena la commedia Peter Pan, dello scrittore scozzese Barrie. Fu un trionfo. L’infanzia, diceva il creatore di questo fantastico personaggio è un’età gaia, innocente e senza cuore. Infatti, Peter Pan è il simbolo di un fenomeno che è cresciuto sempre più negli ultimi cento anni. L’ostinata volontà di rimanere bambini per sempre. Il ragazzino che non vuole diventare adulto dice qualcosa di molto inquietante: “abbiamo perso i genitori, i punti di riferimento saldi, siamo stati abbandonati a noi stessi, il mondo degli adulti appare sempre più un inferno, meglio fermarsi sulla soglia, rifiutare di entrarci dentro e accettare le sue atroci regole. Perciò, conviene guardarsi indietro e restare nel mondo dell’infanzia”. Questo, per i lettori adulti, è il significato più importante di tutto il romanzo. Per i più piccoli, rimane la fiaba, avventurosa, coinvolgente e ricca di personaggi divertenti: Campanellino, Capitan Uncino, Spugna, Giglio Tigrato, Wendy ed i suoi fratellini faranno divertire i bambini più piccini, perché questa libera interpretazione de La Piccola compagnia è stata realizzata proprio per loro con un linguaggio semplice, divertente e ricco di colpi di scena, con musiche e canzoni allegre, adatte ai bambini.

A seguire, la protagonista della festa, la Befana dei Vigili del fuoco, che scenderà dall’alto della Torre di San Giovanni e sarà ricevuta in pompa magna, come vuole la tradizione, da musiche, canzoni, fiabe, giochi e tanto divertimento per tutti. Quest’anno, ci sarà una sorpresa: una doppia befana, identica alla prima, che la sostituirà una volta atterrata sul palco per ridere, scherzare, raccontare e partecipare attivamente alla grande lotteria delle calze. Durante la serata, verranno distribuiti, a tutti i bambini presenti ed alle loro famiglie, dei biglietti numerati. Dopo la discesa della Befana dall’alto, che distribuirà caramelle per i presenti, verranno estratti i biglietti che vinceranno le calze della Befana ed il vincitore de “La GranCalzona” della Befana, lunga più di un metro, e piena di tanti buoni e sani prodotti biologici. Sarà allestito un sito dove le Befane consegneranno dei piccoli pacchi regalo ai bambini più bisognosi. La serata si concluderà con l’animazione degli attori e la distribuzione di caramelle e dolciumi distribuiti dalle Befane de La Piccola compagnia e dei Vigili del fuoco.
Commenti
10:28
Domenica, è in programma una giornata dedicata ai bambini all’insegna della sostenibilità al Villaggio campeggio Nurral, con l’Open-day della Sandalia sustainability summer school, che propone laboratori ecologici per bambini e ragazzi dagli otto ai tredici anni di età
© 2000-2019 Mediatica sas