Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › «Vogliamo vincere per la Sardegna»
A.S. 6 gennaio 2019
«Vogliamo vincere per la Sardegna, lo sviluppo, il lavoro». Parole chiare e precise quelle pronunciate da Massimo Zedda sabato a cagliari in occasione del primo incontro dei progressisti di Sardegna svoltosi a T-Hotel. Entusiasmo e sorrisi nella sala gremita di giovani
«Vogliamo vincere per la Sardegna»


CAGLIARI - «Vogliamo vincere per la Sardegna, lo sviluppo, il lavoro». Parole chiare e precise quelle pronunciate da Massimo Zedda sabato a Cagliari in occasione del primo incontro dei "Progressisti di Sardegna" svoltosi a T-Hotel. Entusiasmo e sorrisi nella sala gremita di giovani: al centro del tavolo convocato dallo stesso candidato Governatore, una prima verifica sulla composizione delle candidature e sul programma elettorale, tutto incontrato sui comuni e i territori.

Confermate anche le indiscrezioni della prima ora. Saranno due, per ora, le liste collegate direttamente al presidente: quella degli amministratori locali e una costruita sulle personalità, imprenditori e figure-simbolo dei territori. «La mia candidatura nasce dalla richiesta di tanti sindaci, anche di coloro che affrontano i problemi degli attentati nei loro confronti», per questo gli amministratori saranno presenti in tutte le liste che compongono la coalizione dei "Progressisti" ha precisato Massimo Zedda.

Chiarezza anche sul programma, cinque i punti: salute, lavoro, solidarietà sociale, trasporti e turismo, riforma della Regione. Si tratta delle cinque macro aree legate da un obiettivo comune: promuovere ogni azione che possa incidere positivamente su sviluppo, occupazione, benessere e qualità della vita. Netta anche la discontinuità col passato e la precedente giunta regionale. In caso di vittoria - ha precisato Zedda, sarà istituzionalizzato un confronto costante e diretto, anche una volta al mese, tra il presidente della Regione e i partiti, tra il presidente e tutti i sindaci e i sindacati.
Commenti
17:00
Se infatti il malconcio Pd si conferma il partito più rappresentato nell´Assise Sarda, Forza Italia scivola addirittura al terzo gradino della coalizione di destra: un tracollo totale
15:23
L’Ufficio circoscrizionale che fa capo alla Corte d’Appello di Cagliari ha finalmente sciolto le riserve, rendendo noti i nomi del neopresidente della Regione autonoma della Sardegna ed i cinquantanove consiglieri regionali
9:50
Come in uno scacchiere, lo sblocco sancito dalla Corte d´Appello di Cagliari con la proclamazione degli eletti in Consiglio regionale riavvia tutti i tavoli: nel Risiko delle Comunali si delineano le scelte
19/3/2019
L´avvio della campagna elettorale dei candidati sindaci del Movimento 5 stelle per Alghero e Sassari è fissato per sabato 23 marzo, con un doppio appuntamento, nella sala Candelieri dell´Hotel Grazia Deledda di Sassari
© 2000-2019 Mediatica sas