Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Festività natalizie: Ferrovie sicure
Red 9 gennaio 2019
Nella provincia di Sassari, l’attività operativa della Polizia Ferroviaria è stata compiuta con l’impiego di cinquantadue pattuglie in stazione, venti pattuglie a bordo dei convogli e quattro lungo la linea ferroviaria. Sono state identificate 218 persone, controllati undici veicoli e scortati quaranta treni
Festività natalizie: Ferrovie sicure


SASSARI - Gli operatori del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Sardegna, nel periodo delle festività natalizie compreso fra il 18 dicembre 2018 ed il 6 gennaio 2019, sono stati impegnati nel rafforzamento delle misure di vigilanza e controllo dei vari scali ferroviari, particolarmente nei momenti di maggior afflusso dei viaggiatori. In particolare, è stato dato ampio impulso ai servizi di prevenzione per il contrasto dei reati predatori anche con l’impiego di personale a bordo dei convogli, sensibilizzando i viaggiatori al rispetto delle norme che regolano la fruizione dei servizi ferroviari.

Nella provincia di Sassari, l’attività operativa è stata compiuta con l’impiego di cinquantadue pattuglie in stazione, venti pattuglie a bordo dei convogli e quattro lungo la linea ferroviaria. Sono state identificate 218 persone, controllati undici veicoli e scortati quaranta treni.
17:28
Sequestrati 81,56grammi di hashish, 20,77grammi di marijuana, 18,7grammi di cocaina, 18,7grammi di eroina e sei spinelli. Diciotto le persone segnalate alla Prefettura dalla Guardia di finanza del Comando provinciale di Cagliari
25/3/2019
Numerose pattuglie dei Baschi verdi della seconda Compagnia di Cagliari, nel fine settimana, hanno eseguito diversi controlli e pattugliamenti nel centro della città e sul lungomare
24/3/2019
Al termine di un´articolata attività di polizia economico-finanziaria, la Guardia di finanza ha individuato un’agenzia di money transfer cittadina che fungeva da collettore per decine di persone per il trasferimento di fondi verso Paesi esteri, aggirando la normativa antiriciclaggio
© 2000-2019 Mediatica sas