Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaLavoro › Sardinian Job Day da record
Cor 26 gennaio 2019
Oltre 28000 alla fiera per la due giorni dedicata al lavoro. «Sono state due giornate bellissime - ha dichiarato il direttore generale dell’Aspal Massimo Temussi - Siamo molto soddisfatti della grande partecipazione di pubblico e delle migliaia di occasioni di incontro tra imprese e cittadini che siamo riusciti a creare»
Sardinian Job Day da record


CAGLIARI – Più che positivo e ben oltre le aspettative il bilancio finale del Sardinian job day: 28.400 partecipanti, di cui circa 10.000 candidati che nell’arco delle due giornate hanno sostenuto i colloqui con le 300 aziende presenti. Molti i visitatori attratti dagli incontri arricchiti dalla presenza di testimonial, dagli ospiti internazionali, e dagli oltre 100 seminari rivolti soprattutto ai giovani studenti ma non solo.

«Sono state due giornate bellissime - ha dichiarato il direttore generale dell’Aspal Massimo Temussi - Siamo molto soddisfatti della grande partecipazione di pubblico e delle migliaia di occasioni di incontro tra imprese e cittadini che siamo riusciti a creare».

«Abbiamo creato una grande mobilitazione di tutti gli attori economici e istituzionali, che ha permesso di dare un'occasione di lavoro e restituire la fiducia nel futuro a migliaia di persone. È questa la cosa che ci rende più felici e ci incoraggia a fare sempre di più, mettendoci tutto l'impegno e la forza di sempre, perché il job day sia tutti i giorni. Ci prepariamo adesso ad affrontare le prossime sfide, forti del lavoro di squadra che abbiamo realizzato».

«Ringrazio per questo tutta l'Aspal, una bella realtà che, nonostante sia abbastanza giovane, ha un team di persone valide e motivate. E ringrazio i tanti giovani, le aziende, i disoccupati e i visitatori di queste due giornate. Senza di loro il job day non sarebbe esistito. Ora l'appuntamento è per il 2020».
© 2000-2019 Mediatica sas