Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › Psd´Az Alghero con Moro e Calvia
A.S. 8 febbraio 2019
Il gruppo di Alghero decide con convinzione il suo pieno sostegno a due candidati del Sassarese. «In una logica che si proietta verso i prossimi cinque anni di governo nei quali c´è bisogno di eleggere consiglieri regionali autorevoli e competenti»
Psd´Az Alghero con Moro e Calvia


ALGHERO - Grande partecipazione alla presentazione dei candidati sostenuti dal Partito Sardo d'Azione di Alghero, Antonio Moro e Maria Antonietta Calvia. Ieri nella sede di via Giovanni XXIII si è parlato della importanza fondamentale delle prossime elezioni regionali per la Sardegna e per Alghero. Le parole d'ordine sono state «discontinuità e unità». «Discontinuità con il governo del centrosinistra che in questi anni, in Sardegna ed in particolare ad Alghero e nel nord ovest della nostra isola, ha provocato solo ed esclusivamente disastri ed abbandono».

«Dai trasporti alla sanità, dall'agricoltura al turismo, dalla cultura ai servizi abbiamo assistito solo a passi indietro in ogni settore. Lo sfascio della nostra sanità, la svendita e la desertificazione del nostro aeroporto, l'abbandono dei nostri settori produttivi più importanti come l'artigianato, l'edilizia, il turismo, l'agroalimentare. Persino nella assistenza e nell'aiuto verso i più deboli la regione a guida Pigliaru ha lasciato macerie».

«Adesso bisogna ripartire, e bisogna farlo tutti insieme. La Sardegna cresce e si sviluppa solo se lo fa tutta insieme. Il centrosinistra ha impoverito tutta la Sardegna nella convinzione che bastasse far crescere solo Cagliari. La coalizione di centrodestra, autonomista, sardista e civica vuole far crescere in uguale misura tutta la Sardegna. La guida sardista di Christian Solinas ha proprio questo significato. Il segretario del Partito Sardo d'Azione, che ha cuore e testa in Sardegna, ha questo obiettivo: la centralità dei territori e dei sardi» è stato sottolineato nel corso dell'incontro.

Ripartire dai trasporti, restituendo all'aeroporto di Alghero quello che gli è stato tolto in questi anni, completare ed ampliare il sistema stradale e ferroviario, interconnettere i territori costieri con quelli dell'interno, realizzare una vera continuità territoriale per 365 giorni l'anno, che avvantaggi le persone e le imprese e non le compagnie di trasporto. «Mobilità e libertà quindi per le persone e per le merci. Rimettere al centro della sanità le persone e i loro bisogni senza a sottostare alle logiche delle riforme imposte da Roma e accettate dalla sinistra che hanno generato servizi peggiori e costi maggiori».

Antonio Moro, presidente del Partito Sardo d'Azione, ha illustrato così l'impegno che il partito vuole assumere nei prossimi cinque anni verso Alghero e il suo territorio. «Il Partito Sardo d'Azione di Alghero ha proposto e sostiene per questo Antonio Moro e Maria Antonietta Calvia in una logica che si proietta verso i prossimi cinque anni di governo nei quali c'è bisogno di eleggere consiglieri regionali autorevoli e competenti che abbiano chiaro l'obiettivo di restituire centralità al nostro territorio e creare sviluppo per tutta la Sardegna».

Nella foto: un momento della presentazione dei candidati sotenuti dal Psd'Az ad Alghero
Commenti
16:26 video
Matteo Salvini, rispondendo ad un giornalista che gli domandava il motivo dell´assenza di Christian Solinas (il candidato al Centrodestra in Sardegna), in un colpo solo fa fuori alleati di Governo e alleati elettorali. Le immagini
14:18 video
Il tour elettorale del leader leghista è arrivato in Riviera del corallo. Al mercato civico, il ministro degli Interni ha parlato di Elezioni regionali, di trasporti, sanità, turismo, lavoro ed immigrazione. Fiducioso per quanto riguarda il caso Diciotti, si è detto non felice dell´arresto dei genitori di Matteo Renzi
18/2/2019
Energia per l’Italia, Forza Italia, Lega, Sardegna Civica e Sardegna in Comune. Nubi dense sulla regolarità nella presentazione di liste e candidati alle elezioni del 24 febbraio in Sardegna. Prima udienza fissata il 19 febbraio. A rischio cinque liste. Nel ricorso si fa pure menzione a un possibile reato penale per turbativa elettorale
17/2/2019 video
Presentazione della lista provinciale del Movimento 5 Stelle nella sala rossa del consiglio comunale ad Alghero. Tra i candidati, presente l´unica algherese in corsa per uno scanno cagliaritano: Nadia De Santis. Esperta in turismo enogastronomico e ambiente, la Pentastellata ha scelto una campagna elettorale capillare sul territorio. Le sue parole
18/2/2019 video
Uno dei ticket più attesi dal territorio alle elezioni regionali è quello targato Partito democratico, col presidente del Consiglio uscente, il sassarese Gianfranco Ganau, e l’Algherese Alma Cardi. Primo obbiettivo trasporti e mobilità per rilanciare il nord ovest dell’isola. «Abbiamo salvato l’aeroporto, adesso potrà finalmente ripartire» sottolinea Ganau. Le loro parole
18/2/2019
L’inserimento del principio di insularità nella Costituzione è una importante precondizione per godere dello sviluppo della Sardegna e delle altre isole italiane. Continua la battaglia dei Riformatori Sardi
17/2/2019 video
Stefano Parisi, segretario nazionale di Epi è sbarcato in Sardegna per una due giorni elettorale per sostenere i candidati di Energie Per L’Italia alle elezioni regionali del 24 febbraio. Giornata iniziata ad Alghero e proseguita a Porto Torres e Sassari: l'intervista sul Quotidiano di Alghero e le parole di Tore Piana, coordinatore regionale
18/2/2019
Il Servizio elettorale della Regione autonoma della Sardegna si sta occupando in questi giorni di tutti gli aspetti legati all’organizzazione delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Regione e per il rinnovo del Consiglio regionale di domenica 24 febbraio
© 2000-2019 Mediatica sas