Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › Toninelli a Olbia, Porto Torres e Alghero
S.O. 11 febbraio 2019
L’esponente del Governo Conte sarà a Olbia, Porto Torres e Alghero mercoledì 13 febbraio, a sostegno del Movimento 5 Stelle e del candidato alla presidenza della Regione Francesco Desogus in vista delle elezioni del 24 febbraio
Toninelli a Olbia, Porto Torres e Alghero


ALGHERO - Torna in Sardegna il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli. L’esponente del Governo Conte sarà a Olbia, Porto Torres e Alghero mercoledì 13 febbraio, a sostegno del Movimento 5 Stelle e del candidato alla presidenza della Regione Francesco Desogus in vista delle elezioni del 24 febbraio. Nel corso della giornata Toninelli visiterà anche i cantieri della statale Sassari-Olbia (dove incontrerà i sindaci del territorio) e farà il punto sul progetto di realizzazione di un nuovo percorso ferroviario tra Olbia e Nuoro, oltre che sui cantieri della 131, sulla quattro corsie Sassari-Olbia e all’aeroporto di Alghero.

La visita del ministro Toninelli partirà da Olbia, dove alle 9.45 presso la sala conferenze dell’aeroporto Costa Smeralda, incontrerà la stampa insieme al candidato Francesco Desogus e ai deputati Nardo Marino e Paola Deiana. Alle 10.30 Toninelli si recherà presso la sede di Olbia dell’Autorità di Sistema Portuale dove incontrerà Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna Massimo Deianae il direttore marittimo di Olbia Maurizio Trogu.

A seguire, Toninelli incontrerà Claudio Cataldi, Direttore Infrastrutture RFI per la Sardegna, per discutere sullo studio di pre-fattibilità per la linea Olbia-Nuoro e sulle principali opere avviate da RFI in Sardegna. Con la delegazione Anas, guidata dall’amministratore delegato Massimo Simonini, il ministro farà poi il punto sul programma di completamento del nuovo itinerario della Statale Sassari-Olbia e affronterà il tema degli investimenti dell’Anas per il potenziamento e miglioramento infrastrutturale della regione.

Il ministro farà anche dei sopralluoghi presso i canteri della Sassari-Olbia. Alle 12.45 sarà al cantiere del lotto 5 dove riceverà i sindaci di Berchidda, Monti e Oschiri Andrea Nieddu, Emanuele Mutzu e Pietro Sircana, insieme ai rappresentanti delle ditte appaltatrici. A seguire il ministro visterà anche i cantieri dei lotti 4 e 6. Alle 14.30 la delegazione si sposterà presso gli uffici di cantiere del lotto 2 dove incentrerà i sindaci di Ardara e Ozieri Francesco Dui e Marco Murgia, e i rappresentanti della ditta appaltatrice del lotto 2. Con la delegazione Anas si farà anche il punto della situazione dei lavori di manutenzione della Statale 131.

Alle 15.45 il ministro Toninelli si recherà presso la sede della Capitaneria di porto di Porto Torres dove sarà accolto dal comandante Emilio Del Santo e dove, insieme alle autorità locali, farà il punto sulle principali opere programmate all’interno del porto, con particolare riguardo alla realizzazione dello scalo di alaggio e varo imbarcazioni, alla riqualificazione del fabbricato destinato a mercato ittico e al dragaggio dei fondali del porto commerciale. Al termine dell’incontro il ministro incontrerà la stampa. L’ultima tappa sarà ad Alghero, dove alle 17.45 Toninelli arriverà presso l’Ufficio Circondariale Marittimo in Via Eleonora d’Arborea 2. Ad accoglierlo ci sarà il Comandante del porto Roberto Fronte. Qui, insieme alle autorità locali, il ministro Toninelli farà il punto sul tratto terminale della quattro corsie Sassari-Alghero e sull’attività dell’aeroporto di Alghero.
Commenti
16:26 video
Matteo Salvini, rispondendo ad un giornalista che gli domandava il motivo dell´assenza di Christian Solinas (il candidato al Centrodestra in Sardegna), in un colpo solo fa fuori alleati di Governo e alleati elettorali. Le immagini
14:18 video
Il tour elettorale del leader leghista è arrivato in Riviera del corallo. Al mercato civico, il ministro degli Interni ha parlato di Elezioni regionali, di trasporti, sanità, turismo, lavoro ed immigrazione. Fiducioso per quanto riguarda il caso Diciotti, si è detto non felice dell´arresto dei genitori di Matteo Renzi
18/2/2019
Energia per l’Italia, Forza Italia, Lega, Sardegna Civica e Sardegna in Comune. Nubi dense sulla regolarità nella presentazione di liste e candidati alle elezioni del 24 febbraio in Sardegna. Prima udienza fissata il 19 febbraio. A rischio cinque liste. Nel ricorso si fa pure menzione a un possibile reato penale per turbativa elettorale
17/2/2019 video
Presentazione della lista provinciale del Movimento 5 Stelle nella sala rossa del consiglio comunale ad Alghero. Tra i candidati, presente l´unica algherese in corsa per uno scanno cagliaritano: Nadia De Santis. Esperta in turismo enogastronomico e ambiente, la Pentastellata ha scelto una campagna elettorale capillare sul territorio. Le sue parole
18/2/2019 video
Uno dei ticket più attesi dal territorio alle elezioni regionali è quello targato Partito democratico, col presidente del Consiglio uscente, il sassarese Gianfranco Ganau, e l’Algherese Alma Cardi. Primo obbiettivo trasporti e mobilità per rilanciare il nord ovest dell’isola. «Abbiamo salvato l’aeroporto, adesso potrà finalmente ripartire» sottolinea Ganau. Le loro parole
18/2/2019
L’inserimento del principio di insularità nella Costituzione è una importante precondizione per godere dello sviluppo della Sardegna e delle altre isole italiane. Continua la battaglia dei Riformatori Sardi
17/2/2019 video
Stefano Parisi, segretario nazionale di Epi è sbarcato in Sardegna per una due giorni elettorale per sostenere i candidati di Energie Per L’Italia alle elezioni regionali del 24 febbraio. Giornata iniziata ad Alghero e proseguita a Porto Torres e Sassari: l'intervista sul Quotidiano di Alghero e le parole di Tore Piana, coordinatore regionale
18/2/2019
Il Servizio elettorale della Regione autonoma della Sardegna si sta occupando in questi giorni di tutti gli aspetti legati all’organizzazione delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Regione e per il rinnovo del Consiglio regionale di domenica 24 febbraio
© 2000-2019 Mediatica sas