Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaCronaca › Affitti in nero per 86mila euro
Red 14 febbraio 2019
Nell’ambito dell’azione a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettanti soggetti economici privati operanti nel Cagliaritano
Affitti in nero per 86mila euro


CAGLIARI - Nell’ambito dell’azione a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettanti soggetti economici privati operanti nel Cagliaritano. L’input per l’attività di controllo scaturisce da una preliminare attività di ricerca ed analisi delle diverse realtà economiche del territorio, che risultano aver concesso in locazione, sia a fini abitativi, sia commerciali, tre immobili di proprietà, per riscontrare se i compensi percepiti in ragione dei canoni di affitto richiesti, abbiano trovato successivamente corrispondenza nelle previste dichiarazioni dei redditi.

I finanzieri hanno raffrontato la documentazione acquisita all’atto del controllo con gli elementi estrapolati dalle banche dati in uso al Corpo, incrociando i dati indicati nei contratti di locazione registrati ed i valori indicati nelle dichiarazioni dei redditi ed Iva. Nel primo caso, il controllo ha permesso di appurare che per le annualità 2015 e 2016, il proprietario di una villa in località Chia, nel territorio comunale di Domus De Maria, aveva omesso di indicare nella dichiarazione dei redditi, regolarmente presentata, ricavi percepiti per l’affitto dell’immobile a turisti nel periodo estivo, per complessivi 43mila euro, sottraendoli così al fisco.

Da un accertamento fiscale effettuato nei confronti del proprietario di due immobili commerciali a Cagliari ed a Quartu Sant’Elena, affittati a due imprese operanti rispettivamente nel campo della ristorazione e del commercio al dettaglio di articoli di biancheria e maglieria, è emerso che lo stesso, per l’annualità 2015 sottoposta a controllo, aveva omesso di indicare nella dichiarazione dei redditi, ricavi per complessivi 43.600euro.
23/4/2019
Il Tribunale del Riesame ha negato al giovane i domiciliari. Il 18enne algherese accusato di aver ucciso il suo amico Alberto Melone il 5 aprile in un appartamento di Piazza del Teatro dovrà rimanere in carcere fino all´inizio del processo
19:22
Le Fiamme Gialle della seconda Compagnia di Cagliari, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un’attività commerciale operante nel settore della ristorazione
24/4/2019
Tra marzo ed aprile, il Distaccamento Polizia Stradale di Tempio Pausania, con un raggio di competenza in tutta la provincia di Sassari, ha controllato diverse officine ad Olbia, Oschiri ed Osilo
15:16
La seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un distributore stradale. Poiché il gestore non è stata in grado di giustificare con documenti o altre prove certe la mancanza del gasolio, la deficienza riscontrata è stata considerata come venduta senza fattura per un importo pari a 1.675euro, con una conseguente Iva evasa pari a 442euro
16:18
Ieri, personale della Digos della Questura di Sassari ha notificato due provvedimenti di interdizione dalle manifestazioni sportive a due calciatori della squadra militante nel campionato Juniores regionale. Si tratta di un 19enne calangianese e di un 17enne del Mali
24/4/2019
Ieri pomeriggio, l’Ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci è stato allertato dalla Security portuale, perché un camperista di origini straniere stava scaricando le acque nere del proprio camper in un tombino di raccolta delle acque piovane in area portuale
23/4/2019
Nelle prime ore di questa mattina, i militari della Stazione di Tortolì e Santa Maria Navarrese sono intervenuti per l´incendio di un chiosco in località Lido delle rose. Le fiamme, che hanno avvolto il locale, sono state domate da una squadra dei Vigili del fuoco di Tortolì
24/4/2019
Le Fiamme gialle della seconda Compagnia hanno individuato un residente nel capoluogo regionale che ha indebitamente usufruito di esenzioni dal pagamento dei ticket relativi a diverse prestazioni sanitarie fruite nel corso del 2016
© 2000-2019 Mediatica sas