Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › Caos elezioni: liste irregolari e consiglieri in bilico
S.O. 14 febbraio 2019
La Sezione Seconda del Tribunale Civile di Sassari ha fissato un´udienza per martedì 19 febbraio: Le liste a rischio di esclusione sarebbero “Lega Salvini Sardegna”, “Sardegna civica”, “Sardegna in Comune con Massimo Zedda” ed “Energie per l’Italia”. In bilico anche i candidati che hanno prestato l´appoggio tecnico, tra cui l´algherese Marco Tedde ed il sassarese Antonello Peru (Fi). Udienze già fissate a Sassari e Oristano
Caos elezioni: liste irregolari e consiglieri in bilico


ALGHERO – Nubi dense sulla regolarità nella presentazione di liste e candidati alle elezioni del 24 febbraio in Sardegna. Sarà la Sezione Seconda del Tribunale Civile di Sassari, con il collegio composto dal presidente Giuseppina Sanna e dai giudici Stefania Deiana e Francesco De Giorgi, nell'udienza fissata per martedì 19 febbraio, a sbrogliare quella che pare essere una matassa difficilmente risolvibile.

Al centro del contendere la presentazione di alcune liste che, per le Elezioni regionali, non hanno raccolto le firme grazie ad un discutibile escamotage. Di fatto, l'inserimento di consiglieri in carica nei nuovi gruppi, consentiva ai nuovi soggetti politici di non dover impegnarsi nella raccolta firme. Il problema però è che gli stessi consiglieri hanno poi ufficializzato la candidatura in altri partiti.

Le liste a rischio di esclusione sarebbero “Lega Salvini Sardegna”, “Sardegna civica”, “Sardegna in Comune con Massimo Zedda” ed “Energie per l’Italia”. Ma i guai appunto, riguardano anche Paolo Luigi Dessì, Gianni Lampis, Valerio Meloni, Antonello Peru e Marco Tedde, i consiglieri regionali uscenti che, con la loro adesione, hanno consentito di evitare la raccolta firme ai partiti.

Per loro si occuperà anche il Tribunale Civile di Oristano nell'udienza fissata per il giorno 27 marzo (significa che, se eletti, rischiano la decadenza). C'è infine il problema riguardante la Lega e la figura del commissario regionale Eugenio Zoffili, che pare sarebbe ritenuto un “soggetto non titolato” alla presentazione delle liste, visto che lo Statuto del partito non prevederebbe questa figura.
Commenti
19:03 video
I Fratelli d´Italia fanno le cose in grande: accordo programmatico con Azione Alghero e rilancio della leadership all´interno della coalizione di Centrodestra. «Il percorso di Alghero è in linea con quanto costruito su Cagliari e Sassari» sottolinea il coordinatore regionale (candidato a sindaco a Cagliari) l´on. Paolo Truzzu. Sul tavolo della coalizione si rafforza la candidatura per Marco Di Gangi. Le interviste sul Quotidiano di Alghero.
24/4/2019 video
Le diverse anime della Sinistra algherese depongono l´ascia di guerra che ha caratterizzato e frammentato l´area in passato. A tessere le trame di un percorso che, mese dopo mese, assume sempre più la connotazione di una vera svolta generazionale, Giusy Piccone e Maria Graziella Serra, entrambe con una discreta esperienza politica alle spalle. Parlano di «rinnovamento» anche nel metodo dell´Amministrare. Pronte per partecipare ad eventuali "Primarie" di coalizione, prediligono e sperano in una sintesi sul nome del candidato alla carica di sindaco per il quinquennio 2019-2024.
23/4/2019 video
E' il consigliere comunale Roberto Barbieri, a capo della sezione locale di Legambiente, a raccontare come muove i primi passi la neonata Onda Verde civica, il movimento che parte dal basso e fa del rispetto della natura e dell'ambiente il motore per lo sviluppo sostenibile del territorio. «Lavoriamo sull'ambiente e sul futuro della nostra città», sottolinea il fondatore, che apre all'aggregazione di giovani consapevoli della ricchezza che un patrimonio storico ed ambientale immenso come quello di Alghero può fare la differenza per l'economia e la crescita. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero
24/4/2019
E´ Mariano Brianda il candidato alla carica di sindaco nella città di Sassari: il centrosinistra avvia il confronto sul programma. La benedizione definitiva è arrivata al termine della riunione di ieri
24/4/2019
Roberto Ferarra: a meno di due mesi dal voto, negli altri schieramenti politici, da destra a sinistra, non si ha ancora l’indicazione di chi saranno i rispettivi candidati a Sindaco
23/4/2019
Gli scrutatori di seggio per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019 saranno nominati tramite un sorteggio pubblico riservato ai disoccupati privi di qualunque fonte di entrata economica
© 2000-2019 Mediatica sas