Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteParchi › Piccola pesca: attività nell´Amp Capo Caccia
Red 20 febbraio 2019
L’Area marina protetta di Capo Caccia–Isola Piana, nell’ambito della collaborazione con l´Assessorato allo sviluppo economico del Comune di Alghero, sta affiancando gli operatori della piccola pesca artigianale costiera, per la elaborazione delle domande di sostegno per il risarcimento dei danni causati dai delfini
Piccola pesca: attività nell´Amp Capo Caccia


ALGHERO - L’Area marina protetta di Capo Caccia–Isola Piana, nell’ambito della collaborazione con l'Assessorato allo sviluppo economico del Comune di Alghero, sta affiancando gli operatori della piccola pesca artigianale costiera, per la elaborazione delle domande di sostegno per il risarcimento dei danni causati dai delfini. Gli esperti dell’Amp di Capo Caccia-Isola Piana sono a disposizione dei pescatori per fornire un adeguato supporto amministrativo-burocratico per la compilazione di pratiche non sempre semplici da completare.

Le domande di sostegno sono relative all’avviso pubblico della Regione autonoma della Sardegna sui Fondi Feamp 2014-2020 ed in particolare si riferiscono alla misura 1.40 “Protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi marini e dei regimi di compensazione nell’ambito di attività di pesca sostenibili”, relativamente al risarcimento dei danni causati da mammiferi protetti (cetacei). I termini per la presentazione della domanda scadono giovedì 28 febbraio.

Gli operatori della marineria algherese che ancora non avessero inoltrato la domanda possono recarsi negli uffici dell’Area marina protetta a Casa Gioiosa, in località Tramariglio, dal martedì al giovedì. dalle 9 alle 13, oppure negli uffici del Comune di Alghero, in Via Sant'Anna, il lunedi ed il giovedi, negli stessi orari. Per informazioni, si può telefonare allo 079/945005 o all’Info-point del Comune di Alghero (079/979054).
Commenti
21:19
Nono week-end di Emozioni di Primavera firmato Antoine Saint Exupéry. Venerdì, l’appuntamento è a Casa Gioiosa con i bambini delle elementari di Olmedo, che raccontano le avventure del Piccolo principe in una rappresentazione teatrale intitolata “In volo sul Parco di Porto Conte con il Piccolo principe. Sulla scia delle avventure dell’autore francese, domenica, l’escursione a Punta Giglio “Sulle tracce del Piccolo principe”
21/5/2019
l’Associazione sportiva Corallo sub Alghero, con Legambiente Alghero, hanno organizzato per giovedì pomeriggio un incontro sull’argomento, nella sala convegni de Lo Quarter. L’obiettivo è quello di collaborare insieme affinché le attività subacquee sportive/ricreative, rappresentino sempre di più un turismo sostenibile, oltre che un rilevante indotto economico per il territorio
© 2000-2019 Mediatica sas