Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaTurismoAeroporto › Più voli da Olbia nella summer: +5%
S.O. 2 marzo 2019
Previsioni di traffico in crescita per l’Aeroporto Olbia Costa Smeralda che durante la Summer 2019 incrementerà l’offerta dei voli del + 5,2%, circa 156 mila posti in più rispetto alla scorsa stagione
Più voli da Olbia nella summer: +5%


OLBIA - Le stime relative alla prossima summer, presentate nei giorni scorsi all’aeroporto di Olbia, sono ancora più rilevanti se si considera che nell’ultimo triennio l’offerta dei voli è cresciuta del +30% (circa 900 mila posti), consentendo ai viaggiatori un’ampia opportunità di scelta sia in termini di destinazioni che di compagnie. Durante la Summer 2019 il Costa Smeralda avrà un network di 116 collegamenti totali (linea e charter) operati da oltre trenta compagnie aeree. Da segnalare la forte crescita dell’offerta durante il periodo di spalla (escludendo quindi i mesi di luglio agosto e settembre) che nel 2019 farà segnare un incremento di circa 92.000 posti offerti rispetto al 2018.

Le novità principali riguardano il network dei collegamenti internazionali, in crescita del +12% in termini di posti offerti, che verrà ampliato grazie all’attivazione di un collegamento inedito per la Sardegna: la rotta bisettimanale San Pietroburgo operata da S7 airlines, vettore che già collega Olbia a Mosca Domodedovo da aprile ad ottobre. Nantes è il nuovo prodotto che verrà inaugurato il 27 giugno da easyJet, compagnia aerea che consolida la propria presenza al Costa Smeralda arrivando ad operare 18 collegamenti nel 2019. Sbarcherà a Olbia anche la compagnia di bandiera francese Air France con un collegamento per Parigi Charles De Gaulle, contribuendo alla crescita del mercato francese, il quale supererà nella prossima stagione i 400.000 posti offerti (+50.000 vs 2018).

Il mercato che farà segnare l’incremento maggiormente significativo è quello della Germania (626.000 posti offerti e +130.000 vs 2018), trainato dal primo vettore Eurowings, che conferma tutte le rotte servite nel 2018 e da Condor Airlines, aerolinea in forte crescita e con un ruolo sempre maggiore in termini di collegamenti offerti sull’aeroporto di Olbia, grazie anche al nuovo prodotto bisettimanale Amburgo che si aggiunge all’incremento di frequenze sulle rotte già coperte (Francoforte, Dusseldorf, Monaco e Hannover). Sul fronte domestico, invece, da rilevare un’importante crescita in termini di posti offerti di Volotea sulle rotte Bergamo, Napoli, Torino, Palermo e Verona. In quest’ultima rotta si aggiunge con un prodotto giornaliero il vettore Neos, che dalla scorsa stagione opera già il collegamento da/per Milano Malpensa.

«Il 2019 sarà un anno molto importante per il nostro aeroporto. Oltre agli obiettivi di consolidamento dei risultati ottenuti nell’ultimo triennio, affronteremo importanti sfide sul fronte dello sviluppo infrastrutturale del nostro scalo, in previsione dei volumi e delle tipologie di traffico aereo previsti per i prossimi anni. I numeri della Summer 2019 confermano le nostre scelte strategiche orientate allo sviluppo del segmento internazionale e alla diversificazione del portafoglio di destinazioni e di compagnie aeree che operano nel nostro aeroporto, con le quali implementiamo partnership di lunga durata orientate ad una crescita sana e costante» sottolinea Silvio Pippobello, Amministratore Delegato di Geasar S.p.A.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas