Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaServizi › Legge 20: il consigliere Carta chiede la commissione
Mariangela Pala 17 marzo 2019
Il consigliere comunale di Progetto Turritano, Alessandro Carta a chiedere la convocazione immediata della commissione alle Politiche sociali alla presenza dell´assessore, dei dirigenti e delle famiglie
Legge 20: il consigliere Carta chiede la commissione


PORTO TORRES - La burocrazia unita ai drastici tagli della Regione Sardegna nelle "Leggi di settore" ha creato e continua a creare preoccupanti tensioni e problemi alle famiglie che hanno diritto a beneficiare dei contributi per la cosiddetta Legge 20. Motivazioni che hanno spinto il consigliere comunale di Progetto Turritano, Alessandro Carta a chiedere la convocazione immediata della commissione alle Politiche sociali.

«Per la quale ritengo sia opportuna nonché doverosa le presenza dell'assessore e i dirigenti competenti,- spiega il consigliere - per analizzare la situazione relativa all'annualità 2019 attraverso una contestuale gestione dei lavori in forma di audizione, affinché le famiglie direttamente interessate possano condividere con i commissari tutti i dubbi e perplessità del caso». Il consigliere Carta ritiene che «tale iniziativa possa servire quanto meno a consolidare un fronte unico per la gestione di tali problematiche con a capo le famiglie e la politica e istituzioni a loro fianco».

La particolarità e l'importanza delle spese che le famiglie sostengono per accompagnare i propri figli in percorsi delicati ed importanti, che necessitano della dovuta continuità e costanza delle terapie affinché non si disperdano gli sforzi compiuti, «non possono e non devono essere subalterni alle tante problematiche di carattere amministrativo e burocratico, - sottolinea l’esponente di Progetto Turritano - le stesse, che in questi ultimi anni, hanno impedito con i tagli alle risorse e i ritardi dei pagamenti che ben conosciamo, a tutelare un diritto riconosciuto per legge».
© 2000-2019 Mediatica sas