Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoEconomiaElezioni › Egas: è tempo di elezioni
Red 14 aprile 2019
In programma domani ad Oristano, le votazioni per la costituzione del nuovo Comitato istituzionale d’ambito dell’Ente che regola il servizio idrico integrato della Sardegna . Ecco le liste ed i rispettivi candidati
Egas: è tempo di elezioni


ORISTANO - Si terranno domani, lunedì 15 aprile, nelle sale dell’Hotel Mistral di Oristano, in Via XX settembre 34, le elezioni dei componenti del Comitato istituzionale d’ambito dell’Egas, l’Ente che regola il servizio idrico integrato della Sardegna, in rappresentanza dei Comuni. Gli aventi diritto, i sindaci della Sardegna o i loro delegati, potranno votare dalle 9 alle 17, suddivisi nelle quattro categorie stabilite dalla legge regionale 4/2015, in base alla consistenza demografica.

Saranno eletti complessivamente dieci sindaci o loro delegati: due per la prima categoria (capoluoghi di Provincia e della Città metropolitana), due per la seconda (Comuni con popolazione uguale o superiore a 10mila abitanti), due per la terza (Comuni con popolazione uguale o superiore ai 3mila ed inferiore ai 10mila abitanti) e quattro per la quarta categoria (Comuni con popolazione sotto i 3mila abitanti). Lo scrutinio sarà pubblico ed avverrà al termine delle votazioni. Come previsto dal decreto del presidente della Regione Sardegna (numero n.19 del 13 febbraio 2019), entro il giorno successivo a quello delle votazioni, l’Ufficio elettorale trasmetterà gli esiti del voto al presidente della Regione, che ha il compito di proclamare gli eletti e convocare, entro dieci giorni, i nuovi componenti del Cia per l’insediamento.

Le liste di candidati pervenute all’Ufficio elettorale dell’Egas sono due e si chiamano “Servizio idrico Comune” e “Acqua bene Comune–Gestioni autonome servizio idrico”. Nella prima lista sono presenti candidati per tutte le categorie di rappresentanza del Comitato. Nella lista per la prima categoria sono candidati Andrea Soddu (sindaco di Nuoro) e Gianfranco Licheri (assessore dell’Ambiente del Comune di Oristano); nella lista per la seconda categoria Sandro Pili (sindaco di Terralba), Stefano Delunas (sindaco di Quartu Sant’Elena), Marco Murgia (sindaco di Ozieri) e Settimo Nizzi (sindaco di Olbia); nella lista per la terza categoria Elvira Usai (sindaco di San Giovanni Suergiu), Matteo Urru (assessore dei Lavori pubblici nel Comune di Decimomannu), Fabio Albieri (sindaco di Calangianus), Nino Canzano (sindaco di Orosei) e Carlo Tomasi (sindaco di San Gavino Monreale); nella lista per la quarta categoria sono candidati Renzo Ponti (sindaco di Nurachi ed attuale presidente del Comitato istituzionale d’ambito dell’Egas), Alessandro Merici (sindaco di Lunamatrona), Costantino Tidu (sindaco di Teti), Rosalba Deiana (sindaco di Elini) e Giovanni Daga (sindaco di Nuragus). La seconda lista, invece, ha presentato candidati solo per la quarta categoria. Si tratta di Omar Aly Kamel Hassan (sindaco del Comune di Modolo), Nicola Muzzu (sindaco di Aggius), Piero Andrea Deias (sindaco di Nuxis), Domenico Decandia (sindaco di Perfugas) ed Antonello Rubiu (sindaco di Lotzorai).
Commenti
18:00 video
Con 693 preferenze è la candidata donna più votata nella città di Alghero. Dietro di lei la consigliera più votata dell´intera maggioranza di Centrodestra, Maria Grazia Salaris, e la compagna di lista Gabriella Esposito. Le sue parole
15:20 video
Sono certamente loro i volti più genuini ed entusiasti del gruppo consiliare di Forza Italia nel nuovo Consiglio comunale di Alghero. La new entry Tatiana Argiolas e il veterano Peppinetto Musu tra i banchi della Maggioranza algherese garantiranno competenza ed esperienza al nuovo sindaco Mario Conoci. Le loro sensazioni al microfono del Quotidiano di Alghero.
16:48 video
Durissima lezione quella inferta al Primo cittadino di Alghero. Lui rilancia: Faremo opposizione in maniera netta in Consiglio ed in città. «Pronti a riproporre il metodo della formazione e dell'informazione. Cercheremo di ripresentare un Centrosinistra con una nuova visione»
9:30 video
Emiliano Piras è una delle conferme più nitide nel dopo-elezioni algherese. «Alghero aveva bisogno di un cambio di passo» dice, convinto che in città si respirava da tempo aria di cambiamento
18/6/2019 video
E´ Maria Grazia Salaris la più votata della nuova Maggioranza della città di Alghero. Per lei certamente un incarico di prestigio e responsabilità nella nuova geografia politica algherese: presidenza dell´Aula o assessorato di peso
17:15
Niente da fare per l´ex Democratico in corsa col Psd´Az. Non bastano i 148 voti per l´ingresso in Consiglio comunale. Tutto come nel 2014 quando non bastò il ricorso per l'elezione. Il Psd'Az oggi piazza in aula Roberto Trova
18/6/2019 video
Incontro informale a Porta Terra in attesa della proclamazione ufficiale dei nuovi eletti in Consiglio comunale. Sul tavolo del nuovo sindaco di Alghero Mario Conoci, le pratiche più urgenti e importanti. Circa un´ora è durato il primo incontro col primo cittadino uscente, Mario Bruno. Le immagini sul Quotidiano di Alghero
17/6/2019
E´ un verdetto amarissimo per l´ex assessore alle Finanze della Giunta Bruno accasatosi con la coalizione di Centrodestra. Nonostante la vittoria al primo turno di Mario Conoci, il PdS è fuori dal Consiglio comunale di Alghero
10:00 video
«Un passo dopo l’altro, un centimetro alla volta lotteremo e ci batteremo affinché Alghero possa tornare ad essere una città viva e d’esempio per tutti». Così il coordinatore della Civica di centrodestra ad Alghero, Antonello Muroni
18/6/2019 video
Lega secondo partito della coalizione di Centrodestra ad Alghero, e vero motore insieme a Forza Italia ed alla Civica "Noi con Alghero" della coalizione. 2022 le preferenze totalizzate in città: parlano la più votata del gruppo e la coordinatrice
17/6/2019 video
Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle Alghero Roberto Ferrara analizza il risultato pentastellato e fa «i complimenti e gli auguri di buon lavoro a Mario Conoci nuovo sindaco di Alghero»
17/6/2019
E´ il commento a caldo del coordinatore regionale dei Riformatori sardi Pietrino Fois, che evidenzia la portata delle Elezioni amministrative nell´Isola per il suo partito
17/6/2019
«Stamattina ho chiamato Mariano Brianda e Nanni Campus per complimentarmi per il risultato ottenuto e fare un in bocca al lupo per il proseguo della campagna elettorale», ha dichiarato sportivamente il candidato sindaco del Movimento 5 stelle Sassari
14:22
Per i due candidati rimangono fermi i collegamenti con le liste per l’elezione del Consiglio dichiarati al primo turno. C´è la facoltà di dichiarare il collegamento con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno
17/6/2019
«E´ opportuna la verifica dei verbali e ogni atto propedeutico a fare luce sul risultato elettorale di Cagliari a tutela della volontà dei cittadini, che viene prima di tutto», dichiara il segretario regionale del Partito democratico Emanuele Cani
© 2000-2019 Mediatica sas