Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaArresti › Droga nel Cagliaritano: Fiamme gialle in azione
Red 17 aprile 2019
Proseguono le operazioni a contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti. Due le persone arrestate e ventuno quelle segnalate alla Prefettura (quattro i minorenni). Sequestrati 7,5chilogrammi di cocaina, 49,17grammi di hashish, 24grammi di marijuana ed undici spinelli
Droga nel Cagliaritano: Fiamme gialle in azione


CAGLIARI - Le quotidiane attività di controllo economico del territorio vedono impegnata la Guardia di finanza del Comando provinciale di Cagliari anche nel contrasto allo spaccio ed alla diffusione delle sostanze stupefacenti, attività che, sistematicamente, viene effettuata con il prezioso ausilio delle unità cinofile. I servizi vengono incentrati verso i luoghi della “movida” (soprattutto nelle fasce orarie serali e notturne), nei luoghi di transito (come porto, aeroporto, stazioni degli autobus e dei treni) ed anche vicino agli istituti scolastici, come attività di prevenzione posta a particolare tutela delle fasce più giovani.

Negli ultimi giorni, le Fiamme gialle hanno intensificato le attività nello specifico settore, mettendo a segno diversi “colpi”, tra cui il sequestro di cocaina per 7,5chilogrammi, avvenuto durante un controllo su strada. Nell'occasione, i finanzieri hanno notato un evidente nervosismo da parte degli occupanti del veicolo, in particolare per la presenza del cane antidroga. Proprio quest’ultimo, ha segnalato la presenza di stupefacente a bordo, evidentemente abilmente occultato. L’autovettura pertanto è stata poi portata in un’autofficina per una più approfondita ispezione, con smontaggio di varie parti dell’automezzo, a seguito della quale è stata trovata la sostanza stupefacente. Per i due responsabili è scattato l’arresto.

Nelle altre attività di controllo eseguite a Cagliari, tra il porto turistico, Piazza del Carmine, Via Castelli, Via del Fangario e Viale Europa, i militari hanno sequestrato, complessivamente, 31,13grammi di hashish, 0,6grammi di cocaina, 23,5grammi di marijuana e cinque spinelli nei confronti di sedici persone, due dei quali minorenni. A Quartu Sant’Elena, vicino ad una scuola, le Fiamme gialle hanno trovato due minorenni, entrambi classe 2002, in possesso di due spinelli. Continuando i controlli, i finanzieri hanno trovato tra le sterpaglie vicino alla fermata dell’autobus, 6,8grammi di hashish ed uno spinello.

A Capoterra, i militari hanno individuato un 20enne, un 21enne ed un 22enne in possesso complessivamente di 8,84grammi di hashish e due spinelli. In altri controlli effettuati in diverse vie cittadine, i finanzieri hanno rinvenuto, abbandonati da ignoti, 0,5grammi di marijuana, uno spinello ed un trinciaerba intriso di sostanza stupefacente. Successivi controlli effettuati a Pula, hanno permesso di rinvenire, abbandonati tra i cespugli di un’area pubblica, 2,4grammi di hashish. Tutte le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro ed i ventuno assuntori sono stati segnalati alla locale Prefettura. Dall’inizio dell’anno, sono 103 persone segnalati alla Prefettura (di cui diciannove minorenni), otto quelle denunciate all’Autorità giudiziaria e dieci gli arrestati.
16:27
Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un gambiano, irregolare sul territorio nazionale e destinatario di provvedimento di espulsione, perché ritenuto responsabile di rapina
18/6/2019
I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ottana hanno tratto in arresto un allevatore del luogo, già noto alle Forze dell´ordine, sorpreso nella flagranza di detenere illegalmente occultato in un magazzino dell’azienda agricola un fucile sovrapposto calibro 12 Franchi Falconet con matricola abrasa ed in buono stato di conservazione, con diciassette munizioni dello stesso calibro
17/6/2019
L’arresto è stato eseguito, perché i Carabinieri hanno accertato che pur non avendo mai presentato denunce riferibili a maltrattamenti, da tempo la donna era soggetta a minacce ed episodi di violenza sulle cose da parte del giovane, fortunatamente mai sfociati in violenza fisica
17/6/2019
I Carabinieri della Compagnia di Siniscola, nell’ambito di consuete attività di perquisizioni nella ricerca di armi, hanno tratto in arresto una persona per detenzione di un’arma clandestina
© 2000-2019 Mediatica sas