Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Alghero: tutti uniti per Sant Jordi
Red 22 aprile 2019
“Tots junts per Sant Jordi” è lo slogan sotto cui quest´anno si presentano unite le differenti attività affiancate da l´Ufficio di Alghero della Generalitat di Catalunya, per celebrare, domani, martedì 23 aprile e che riassume la filosofia con la quale diverse realtà culturali della città intendono celebrare nel 2019 il “Dia del llibre i de la rosa”
Alghero: tutti uniti per Sant Jordi


ALGHERO - “Tots junts per Sant Jordi” è lo slogan sotto cui quest'anno si presentano unite le differenti attività affiancate da l'Ufficio di Alghero della Generalitat di Catalunya, per celebrare, domani, martedì 23 aprile (ma non solo) e che riassume la filosofia con la quale diverse realtà culturali della città intendono celebrare nel 2019 il “Dia del llibre i de la rosa”. Il 23 aprile è San Giorgio, che per via della leggenda che lo accompagna è diventato il giorno in cui l'amore tra innamorati e l'amore per la letteratura si incontrano e si celebrano assieme nei territori di influenza Catalana. Dal 1998, questa data è stata scelta dall'Unesco come Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore.

Anche quest'anno, la libreria Il Labirinto, membro dal 2011 della “Xarxa de llibreries acreditades della Generalitat” e l'Ufficio di Alghero del Governo della Catalogna hanno realizzato una nuova pubblicazione in algherese rivolta ai più piccini curata da Eleonora Cattogno e tradotta in algherese da Carla Valentino. Domani, alle 17.30, nella Sala Mosaico del Museo Archeologico, in Via Carlo Alberto, sarà presentato il libro “Sant Jordi a l'Alguer a la ricerca del drac”. In questa nuova pubblicazione, Sant Jordi è alle prese con un compito importante assegnatogli dagli abitanti di Alghero: trovare e sconfiggere il temuto drago che si nasconde tra le stradine del centro storico. Jordi dovrà camminare un po' e recarsi in tanti interessanti luoghi della città antica prima di riuscire a rintracciare il presunto temuto drago. Il libretto sarà distribuito gratuitamente sia nel corso della serata, sia nella libreria Il Labirinto Mondadori, in Via Carlo Alberto 119 nei giorni successivi. Ad aprile e maggio l'autrice sarà impegnata per la presentazione del libro nelle scuole primarie della città.

Hanno aderito all'invito di condivisione in un unico manifesto di eventi diverse realtà culturali della città. Per tutto aprile, l'Associazione Alghenegra, la libreria Il Labirinto Mondadori, Omnium cultural, l'Obra cultural, l'Associació per a la salvaguarda del patrimoni historicocultural de l'Alguer, la Plataforma per la llengua, in collaborazione con il Centre excursionista de l'Alguer, il Parco di Porto Conte ed il Festival Barnasants, stanno realizzando diversi appuntamenti in città dedicati alla promozione della lingua e cultura catalana. Il programma dettagliato è visibile on-line, nell'ufficio turistico e nella libreria Il labirinto Mondadori. Da domani a giovedì 23 maggio, la libreria Il Labirinto sarà impegnata poi nel “Maggio dei libri”, con il progetto di fine anno “Adotta l'autore” nelle scuole della città ed in diverse scuole del nord Sardegna e per la visita in libreria con il progetto gratuito “La classe in libreria”, che prevede per i giovani visitatori la visita della libreria, una mattina alla scoperta dei mestieri del libro, con attività di animazione e la consegna del pacco dono contenente libri e gadgets per la classe. Il progetto è aperto alle classi dell'infanzia, primaria e medie inferiori della città. Ulteriori informazioni in libreria.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas