Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Omicidio di Alghero: Saba rimane in carcere
Red 23 aprile 2019
Il Tribunale del Riesame ha negato al giovane i domiciliari. Il 18enne algherese accusato di aver ucciso il suo amico Alberto Melone il 5 aprile in un appartamento di Piazza del Teatro dovrà rimanere in carcere fino all´inizio del processo
Omicidio di Alghero: Saba rimane in carcere


ALGHERO – Niente arresti domiciliari per Lukas Saba. Questa la decisione del Tribunale del Riesame che, oggi (martedì), ha respinto la richiesta dell'avvocato Gabriele Satta [LEGGI], decidendo che il 18enne algherese accusato di aver ucciso il suo amico Alberto Melone il 5 aprile in un appartamento di Piazza del Teatro [LEGGI] dovrà rimanere in carcere fino all'inizio del processo.

Non è escluso che il legale del giovane non ricorra in cassazione ma, per il momento, il giovane algherese deve restare nel carcere sassarese di Bancali. Il 18enne algherese è accusato di omicidio volontario e ha subito confessato il fatto agli inquirenti, sottolineando come si sia trattato di un tragico incidente.

Un gioco con un'amra, una pistola Derringer calibro 22 che Saba credeva scarica. Di fatto, uno stupido gioco tra amici finito nel peggiore dei modi. Con una pallottola che ha passato sterno, trachea ed esofago dell'amico Albertino.
23:23
Le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un socio di un’impresa del capoluogo regionale operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo
9:41
ittime del delitto due allevatori 80enni, Pietro Secci e Carmelino Marceddu, trovati senza vita, dopo una lunga ricerca da parte delle forze dell´ordine, nel terreno di loro proprietà, in località Baralla, tra Riunas e Allai
20/5/2019
La normativa del settore prevede che gli agricoltori, per accedere ai regimi di sostegno finanziati della politica agricola comune, devono possedere determinati requisiti, sulla base dei quali vengono erogate le diverse tipologie di contributo
20/5/2019
La Polizia di Stato di Sassari ha segnalato in stato di libertà all’autorità giudiziaria due persone della provincia di Padova, con precedenti per reati contro il patrimonio, per un tentativo di truffa in danno di un sassarese
© 2000-2019 Mediatica sas