Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaPittura › Arte: Il 27 sulla ruota di Milano per Paolo Piria
Antonio Burruni 20 novembre 2007
Il 27 Novembre, sarà una data ricca di eventi per l’artista algherese. Dopo “Arte” di Mondadori anche la nota casa editrice “Rizzoli” pubblica Paolo Piria
Arte: Il 27 sulla ruota di Milano per Paolo Piria


ALGHERO - Continua l’onda positiva per l’artista algherese Paolo Piria, che dopo i prestigiosi riconoscimenti internazionali ottenuti nei mesi scorsi, culminati con la nomina di “ambasciatore dell’arte Italiana nel mondo”, sarà pubblicato nel catalogo “13x17” curato da Jean Blanchaert e Philippe Daverio, edito dalla Rizzoli. Va ricordato come proprio al “13x17”, Piria ha reso omaggio con la Personale che si è tenuta nei locali del “Refettorio” di Alghero nello scorso mese di Agosto. Il catalogo, raggruppa i migliori artisti tra i milleseicento che hanno esposto a Murano, nello “Studio Berengo”, all’interno del progetto “13x17 wwwpadiglioneitalia”, inserito nell’ambito della Cinquantaduesima Biennale di Venezia. Jean Blanchaert e Philippe Daverio cureranno la presentazione del catalogo che si terrà martedì 27 Novembre, alle ore 18, nella prestigiosa libreria Rizzoli, nella Galleria Vittorio Emanuele II 79 a Milano. La collezione intera, verrà donata alla Fondazione della Cassa di Risparmio di Bologna per il costituendo Museo della città.
Nella stessa giornata di martedì 27, alle ore 18.30, nello showroom milanese di “Alulife”, in Via Vespucci 1, si terrà il vernissage della mostra “Artisti al quadrato” organizzata dall’associazione “Archè” e dall’azienda “Alulife”, con il patrocinio della Provincia di Milano e la collaborazione del settimanale “Vita” come media partner. La mostra rimarrà aperta fino a martedì 18 Dicembre. L’evento raggruppa trentadue tra i migliori pittori e scultori contemporanei, le cui opere, fotografate dall’artista Andrea Valentini, saranno pubblicate in un catalogo con la presentazione del critico d’arte Marina Mojana.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas