Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieitaliaCronacaCronaca › Abruzzo, 287 morti. Cappellacci ai funerali
S.A. 10 aprile 2009
Sono arrivati a 287 le vittime del terremoto in Abruzzo. Stamattina previsti i Funerali di Stato a L´Aquila. Presenti anche il Governatore sardo Ugo Cappellacci e il sindaco di Osilo Nanni Manca per l´ultimo saluto alla concittadina Antonica Canu
Abruzzo, 287 morti
Cappellacci ai funerali


L'AQUILA - L'ultimo bollettino di morte segna 287 vittime. Implacabile, in costante aumento, il numero delle vittime come le scosse che fanno tremare ancora l'Abruzzo. Non era mai accaduto in passato che ad un sisma di tale entità seguisse nei giorni successivi una serie di fenomeni così ravvicinati e significativi.

Stamattina si svolgeranno i funerali di Stato alla presenza delle più alte cariche politiche. La cerimonia sarà celebrata nel cortile all'interno della scuola della Guardia di Finanza dove sono collocate circa 200 bare (per le altre i parenti hanno preferito un funerale in forma privata). Al rito solenne sono ammessi otto parenti per ogni deceduto per contenere il numero degli ammessi nello spazio disponibile.

Presenti in Abruzzo anche il Presidente della Sardegna Ugo Cappellacci e il sindaco di Osilo Nanni Manca per esprimere il più sentito cordoglio ai due figli della concittadina Antonica Canu ritrovata nei giorni scorsi assieme al marito sotto le macerie della propria abitazione.

Intanto la Protezione civile rassicura che si continuerà a scavare sotto le macerie fino a Pasqua anche se le speranze per i pochi dispersi si stanno affievolendo con il passare delle ore.
Commenti
10:00
L´omicida di Alghero invia trentatré righe al giornale, nelle quali non fa mai il nome di Michela e non parla dei suoi figli diventati orfani di entrambi i genitori e costretti a cambiare vita
18/2/2019
I militari della locale Stazione, durante i continui servizi di rastrellamento dell’agro e di controllo degli ovili, hanno rinvenuto, accuratamente occultata nella vegetazione, una pistola in buone condizioni. Sono in corso accertamenti per risalire al legittimo proprietario ed in attesa delle verifiche balistiche e dattiloscopiche dei Carabinieri del Ris di Cagliari
© 2000-2019 Mediatica sas