Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaLavoro › Sassari, arriva Ikea e 600 assunzioni
S.A. 12 maggio 2009
Probabile apertura dell´Ikea, la multinazioanle svedese presente in tutto il mondo e gigante del settore mobiliero. Dopo il primo sì del consiglio comunale di Sassari, si attende il piano di commercio regionale. Ipotizzate 600 assunzioni
Sassari, arriva Ikea e 600 assunzioni


SASSARI - Le grandi catene dell'arredamento e della moda approdano a Sassari, a pochi chilometri dalla Riviera del Corallo. Dopo il marchio spagnolo "Mango" che ha inaugurato ad Alghero quest'inverno, nel capoluogo turritano aprirà tra un mese "Zara", altra azienda leader (sempre spagnola) in Europa per l'abbigliamento e le calzature.

Tuttavia, a destare maggiore curiosità è la probabile apertura dell'Ikea,(sarebbe la prima in Sardegna) la multinazionale svedese presente in tutto il mondo e gigante del settore mobiliero. La dirigenza ha ricevuto il primo sì dal Consiglio Comunale guidato dal sindaco Ganau e si sarebbe già individuata l'area di Truncu Reale per l'insediamento (circa 12 ettari). Una volta stabilito il contatto positivo con l'amministrazione cittadina, ora si tratterà di stabilire la compatibilità con il piano del commercio regionale. Ma, di questi tempi, sarà difficile negare la prospettiva di 600 nuovi posti di lavoro.
Commenti
21/11/2014
La vicenda ha inizio il 18 di ottobre scorso, quando Marco Pinna, 40enne di Villacidro e ormai ex responsabile del reparto di distribuzione ortofrutta dell’azienda CS&D del paese, viene licenziato per aver cliccato un “mi piace” su un commento Facebook di un collega ormai in pensione
21/11/2014
«In una Regione storicamente affaticata per l'insularità è importante che una compagnia aerea con solide basi nell'Isola rimanga in piedi», ha spiegato il presidente della Regione Francesco Pigliaru al termine dell'incontro concluso negli uffici regionali di Viale Trento
21/11/2014
Il progetto prevede l’impegno di 4 persone: due da impiegare presso il Centro Servizi Europa di Via Manzoni; due nella sede del Comune di Nuoro. Le domande possono essere presentate entro le 14 del 15 dicembre
21/11/2014
La vertenza dell'azienda Igea che ha sede a Cagliari va seguita fino in fondo e occorre rispettare gli impegni presi con i lavoratori. Intervento del movimento La Base
© 2000-2014 Mediatica sas