Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaLavoro › Sassari, arriva Ikea e 600 assunzioni
S.A. 12 maggio 2009
Probabile apertura dell´Ikea, la multinazioanle svedese presente in tutto il mondo e gigante del settore mobiliero. Dopo il primo sì del consiglio comunale di Sassari, si attende il piano di commercio regionale. Ipotizzate 600 assunzioni
Sassari, arriva Ikea e 600 assunzioni


SASSARI - Le grandi catene dell'arredamento e della moda approdano a Sassari, a pochi chilometri dalla Riviera del Corallo. Dopo il marchio spagnolo "Mango" che ha inaugurato ad Alghero quest'inverno, nel capoluogo turritano aprirà tra un mese "Zara", altra azienda leader (sempre spagnola) in Europa per l'abbigliamento e le calzature.

Tuttavia, a destare maggiore curiosità è la probabile apertura dell'Ikea,(sarebbe la prima in Sardegna) la multinazionale svedese presente in tutto il mondo e gigante del settore mobiliero. La dirigenza ha ricevuto il primo sì dal Consiglio Comunale guidato dal sindaco Ganau e si sarebbe già individuata l'area di Truncu Reale per l'insediamento (circa 12 ettari). Una volta stabilito il contatto positivo con l'amministrazione cittadina, ora si tratterà di stabilire la compatibilità con il piano del commercio regionale. Ma, di questi tempi, sarà difficile negare la prospettiva di 600 nuovi posti di lavoro.
Commenti
8:17
Le lavoratrici o i lavoratori possono rivolgersi alla Consigliera di Parità tutte le volte che ritengono di aver subito una discriminazione nell’accesso al lavoro, nello sviluppo professionale e di carriera e nelle condizioni di lavoro in ragione del genere. Diletta Mureddu è la supplente
12:51
Da martedì 4 aprile, le imprese di Alghero potranno sfruttare i finanziamenti previsti per le aree di crisi industriale non complessa, in cui il territorio è inserito. Le novità saranno illustrate lunedì mattina, in una conferenza stampa prevista nella Sala Mosaico del Museo della Città
21/3/2017
Obiettivi della giunta regionale: promuovere contratti stagionali più lunghi attraverso un sistema di contributi a disposizione delle imprese del settore che impiegheranno i propri dipendenti oltre il periodo canonico dei quattro mesi di alta stagione
22/3/2017
Dagli operai la richiesta alla Regione di interloquire con la multinazionale Indorama proprietaria della fabbrica per il rilancio della produzione di Pet
21/3/2017
Approvato le linee guida a cui dovrà adeguarsi Insar nella predisposizione del “Programma di accompagnamento all’esodo”. La dotazione finanziaria è di 6,7 milioni
© 2000-2017 Mediatica sas