Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › «Ppr, entro luglio nuove regole»
S.A. 30 giugno 2009 video
E’ terminata nel tardo pomeriggio la Conferenza regionale sul Piano Paesaggistico Regionale iniziata questa mattina nel palacongressi di Cagliari. Turismo, edilizia e ambiente al centro della discussione della Giunta per il futuro dell´Isola
«Ppr, entro luglio nuove regole»


CAGLIARI – E’ terminata nel tardo pomeriggio la Conferenza regionale sul Piano Paesaggistico Regionale iniziata questa mattina nel palacongressi di Cagliari. L’obbiettivo dell’appuntamento cagliaritano è stato quello di elaborare una sintesi delle sollecitazioni provenienti dal territorio e raccolte dalla Giunta regionale in occasione delle nove conferenze territoriali e dei tre tavoli tematici sull’argomento. 377 i comuni della Sardegna coinvolti, 237 le amministrazioni locali che hanno partecipato attivamente: questi sono i numeri del confronto Regione ed Enti Locali portato avanti in questi mesi.

Saranno approvate entro luglio dalla Giunta regionale le nuove normative che regoleranno l'utilizzo del territorio della Sardegna. «L’intervento dell’Esecutivo è il metodo della partecipazione e della condivisione, soprattutto davanti a quelle che sono le scelte più importanti da compiere per il bene generale dell’Isola – ha sottolineato il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, ribadendo - l’impegno di sviluppare una politica rispettosa dell’ambiente e delle prerogative locali». Tutela del paesaggio, dunque, ma con attenzione alle esigenze del comparto turistico ed edile.

Fatto salvo il divieto di edificare a trecento metri dal mare, la Giunta Regionale nella conferenza di oggi ha predisposto la possibilità di concedere incrementi di volumetria per coloro interessati ad abbattere il proprio immobile per trasferirlo oltre il limite della fascia costiera. Il primo obbiettivo individuato dall'incontro è quello di attivare quegli «strumenti adeguati e condivisi con le amministrazioni comunali e provinciali entro l'inizio di luglio».
Commenti

25/2/2017
All’apparire delle alghe nella laguna del Calich, come ad ogni alba che si rispetti, riascoltiamo il medesimo chicchirichì. Il solito costante ritornello, tormentone dei cittadini, che racconta la necessità di nuovi studi per capire cosa sta succedendo nella Laguna del Calich
23/2/2017
In merito allo stato di salute della laguna di Alghero, le due associazione ambientaliste chiedono se ci siano fatti di rilevanza penale. Preoccupa il bloom algale di febbraio
24/2/2017
L´Amministrazione comunale, in collaborazione con il gestore del servizio, Ambiente 2.0, ha programmato per mercoledì 1 marzo, in piazza Umberto I, un evento aperto al pubblico e alle scuole, durante cui sarà valutata la qualità del materiale conferito nei contenitori dell´indifferenziato
24/2/2017
Passo in avanti per le bonifiche in Sardegna. La conferenza di servizi convocata dal Ministero dell´Ambiente sul programma di messa in sicurezza e risanamento della falda acquifera dell´area industriale di Portovesme ha infatti avuto un esito positivo
23/2/2017
Domani, venerdì 24 febbraio l’amministrazione comunale aderisce all´iniziativa nazionale “M´illumino di meno”, l’iniziativa volta al risparmio energetico
24/2/2017
Una proposta di legge sulla tutela e valorizzazione delle maschere etno antropologiche. E´ l´iniziativa presentata stamane a Nuoro dai Riformatori Sardi
23/2/2017
Saranno eseguite nei primi giorni della settimana prossima da parte dei tecnici dell’Arpas con il supporto del Parco di Porto Conte attente indagini chimico-fisiche e di verifica e determinazione delle specie di macroalghe proliferate in modo anomalo in modo particolare nelle porzioni meno profonde dell’area umida. Nella riunione convocata dal Parco di Porto Conte si è concordata la costituzione di un tavolo tecnico permanente funzionale all’innalzamento del livello di attenzione sulla laguna per una gestione sostenibile e produttiva dell’importante compendio naturalistico
© 2000-2017 Mediatica sas