Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › «Ppr, entro luglio nuove regole»
S.A. 30 giugno 2009 video
E’ terminata nel tardo pomeriggio la Conferenza regionale sul Piano Paesaggistico Regionale iniziata questa mattina nel palacongressi di Cagliari. Turismo, edilizia e ambiente al centro della discussione della Giunta per il futuro dell´Isola
«Ppr, entro luglio nuove regole»


CAGLIARI – E’ terminata nel tardo pomeriggio la Conferenza regionale sul Piano Paesaggistico Regionale iniziata questa mattina nel palacongressi di Cagliari. L’obbiettivo dell’appuntamento cagliaritano è stato quello di elaborare una sintesi delle sollecitazioni provenienti dal territorio e raccolte dalla Giunta regionale in occasione delle nove conferenze territoriali e dei tre tavoli tematici sull’argomento. 377 i comuni della Sardegna coinvolti, 237 le amministrazioni locali che hanno partecipato attivamente: questi sono i numeri del confronto Regione ed Enti Locali portato avanti in questi mesi.

Saranno approvate entro luglio dalla Giunta regionale le nuove normative che regoleranno l'utilizzo del territorio della Sardegna. «L’intervento dell’Esecutivo è il metodo della partecipazione e della condivisione, soprattutto davanti a quelle che sono le scelte più importanti da compiere per il bene generale dell’Isola – ha sottolineato il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, ribadendo - l’impegno di sviluppare una politica rispettosa dell’ambiente e delle prerogative locali». Tutela del paesaggio, dunque, ma con attenzione alle esigenze del comparto turistico ed edile.

Fatto salvo il divieto di edificare a trecento metri dal mare, la Giunta Regionale nella conferenza di oggi ha predisposto la possibilità di concedere incrementi di volumetria per coloro interessati ad abbattere il proprio immobile per trasferirlo oltre il limite della fascia costiera. Il primo obbiettivo individuato dall'incontro è quello di attivare quegli «strumenti adeguati e condivisi con le amministrazioni comunali e provinciali entro l'inizio di luglio».
Commenti

17:01
Una pianificazione degli ecocentri a livello regionale per scongiurare un impatto negativo degli impianti sull’ambiente e sulla popolazione. A sollecitare un provvedimento il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI)
14:44
Lunedì 10 ottobre alle 11 i responsabili della Syndial, la società incaricata ad attuare le bonifiche nell’area industriale di Porto Torres, presenterà al pubblico presso il Museo del Porto lo studio di impatto ambientale e il relativo Progetto Nuraghe fase 1 “Realizzazione di una piattaforma polifunzionale e di un sito di raccolta” da realizzarsi nella zona industriale di “La Marinella”
19:43
Gli addetti dell´azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, intervenuta su richiesta dell´amministrazione comunale ha effettuata una vasta pulizia nei vari terreni e cunette dove stati rimossi quintali di spazzatura tra oggetti di plastica, lattine, materiali della frazione indifferenziata, rifiuti ingombranti con gli scheletri arrugginiti di qualche elettrodomestico
26/9/2016
Giovedì sera, le sale della libreria il Manoscritto ospiteranno la presentazione del “Corso erbe spontanee della Sardegna”, tenuto dal maestro Gianpaolo Demartis
17:50
"CircOliamo", la campagna educativa itinerante di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei lubrificanti, ha fatto tappa a Sassari, in piazza d´Italia
27/9/2016
Il dato emerge nella tappa a Olbia di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante organizzata dal Consorzio obbligatorio degli oli usati con il patrocinio del ministero dell´Ambiente, Anci e Regione Sardegna
17:42
Lo ha affermato l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, commentando l’esito della riunione di ieri della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni
29/8/2016
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
© 2000-2016 Mediatica sas