Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Lou Reed, l´11 settembre a Santa Maria Navarrese
red 7 settembre 2004
Un concerto da ascoltare seduti, nei tremila posti dell´Anfiteatro
Lou Reed, l´11 settembre a Santa Maria Navarrese


Rocce Rosse & Blues recupera una data: Lou Reed arriverà l´11 settembre con un jet privato direttamente ad Arbatax. Alle 22,00 salirà sul palco di Santa Maria Navarrese in trio con Mike Rathke alla chitarra, e Fernando Saunders al basso. Un concerto da ascoltare seduti, nei tremila posti dell´Anfiteatro in piazza Principessa di Navarra, con un biglietto simbolico di soli 15 euro. “Un modo per scusarsi con il pubblico”, come ha sottolineato l´organizzatore Tito Loi, “che da tredici anni segue il festival ogliastrino, recuperando con un concerto di livello mondiale questa rocambolesca edizione”. Lou Reed arriva in Italia per due concerti in coppia con Patty Smith, il primo a Fiuggi il 10 settembre e poi, il 12 settembre a Genova, per la Festa nazionale dell´Unità.
“L´uomo di New York” è recentemente tornato sul mercato discografico con la raccolta NYC Man-The Collection, che ripercorre tutta la vicenda artistica di Lou Reed dai giorni dei Velvet Underground a quelli della sua carriera come solista. Il repertorio dell´antologia, scelte da Reed comprende classici come Walk on the Wild Side, Sweet Jane, Pale Blue Eyes, Heroin e Perfect Day. Per gran parte del 2003 Lou Reed ha tenuto concerti negli Stati Uniti, in Europa, in Asia e in Australia. Nella scorsa primavera l´artista ha pubblicato Animal Serenade, l´album live tratto da una sua esibizione al Wiltern Theater di Los Angeles
Commenti
14:06
L’attesissimo ritorno di Carmen Consoli, la prima nazionale del tour estivo di Daniele Silvestri, il mediterraneo di Mauro Palmas & Arrogalla, la world music di Ambra. Ed ancora: il reggae dei Train to Roots e dei Riptiders, la bossa nova di Chiara Effe, le poesie sonore di Davide Casu, l’armonica internazionale di Moses e l’electro swing dei Sweet Life Society. Quest’estate, dal 19 al 23 luglio, al Parco dei suoni, cinque notti da ricordare con la grande musica firmata da Sardegna concerti
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
19/6/2017
Il concerto di Andrea Pilloni, in programma venerdì sera, inaugura il restauro dell’organo Piras custodito nella chiesa parrocchiale di San Leonardo e costituisce il terzo appuntamento della 17esima Rassegna internazionale organistica, inserita nel Festival del Mediterraneo organizzato dall’associazione “Arte in musica”
© 2000-2017 Mediatica sas