Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteEnogastronomia › Sassari presenta l´associazione "le Strade del vino"
S.A. 23 ottobre 2009
Si terrà martedì 27 ottobre alle 10.30 nel palazzo della Provincia la conferenza stampa di presentazione dell’associazione “Strade del vino della Sardegna Nord Ovest”.
Sassari presenta l´associazione "le Strade del vino"


SASSARI - Si terrà martedì 27 ottobre alle 10.30 nella sala Angioy del palazzo della Provincia la conferenza stampa di presentazione dell’associazione “Strade del vino della Sardegna Nord Ovest”. Istituita per legge nel 1999 e riconosciuta dalla Regione tra le “Strade del vino in Sardegna”, l’associazione di fatto è nata il 4 giugno di quest’anno con l’atto costitutivo sottoscritto di fronte al notaio da tutti i soggetti coinvolti nel progetto.

A siglare quell’atto i 27 soci che già nel settembre del 2007 avevano dato vita al comitato promotore e avviato tutte le procedure per dare corpo a un processo che ora può finalmente partire grazie anche ai finanziamenti ad hoc assegnati alla Provincia. Oltre a enti locali, albergatori e ristoratori, fanno parte dell’associazione numerosi produttori che martedì – in occasione della “prima” ufficiale – esporranno i loro vini.

Alla conferenza di presentazione parteciperanno il presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici, l’assessore delle Attività produttive, Roberto Desini, il presidente dell’associazione, Gian Mario Tosi, e tutti gli altri soci.

Nella foto: Il presidente della Provincia di Sassari Alessandra Giudici
Commenti
23/7/2016
Lunedì, per iniziativa del gruppo misto al Senato, la sala conferenze dell´azienda Sella & Mosca ospiterà la presentazione della proposta di legge del senatore Dario Stefano sull´istituzione dell´insegnamento di storia e civiltà del vino nelle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado
22/7/2016
Oltre 40 piccole imprese, tanti dipendenti, un prodotto artigiano di elevata qualità e notevole varietà, grande entusiasmo e la necessità di una legge regionale che possa tutelarli
© 2000-2016 Mediatica sas