Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportAtletica › Maria Aurora Salvagno è campionessa d’Italia indoor
Antonio Sini 7 febbraio 2005
L’atleta Algherese, tesserata con il Cus Sassari, allenata da Marco Ciccarella, nella finale dei 60 m ha fatto fermare il crometro a 7,50
Maria Aurora Salvagno è campionessa d’Italia indoor


ALGHERO - Maria Aurora Salvagno si conferma campionessa italiana Indoor nella distanza di 60 metri piani. L’Atleta algherese ha vinto a Genova nel Palasport della Fiera Internazionale, sbaragliando il nutrito gruppo di pretendenti al titolo, annichilite nella finale dal tempo strepitoso fatto segnare dalla gazzella della Riviera del Corallo. La giovane atleta, tesserata con il Cus Sassari, allenata da Marco Ciccarella, in settimana aveva mostrato nella pista di Maria Pia ad Alghero di essere in ottima condizione: tranquilla, sicura, scattante, era il preludio dell’esploit di Genova. Maria Aurora Salvagno centra il titolo per la terza volta di seguito, per lei ora si spalancano le porte di un avvenire forse neanche pensato qualche anno fa, quando tutto cominciò per gioco . Quattro batterie di selezione organizzate dalla Fidal, curate dal Comitato Regionale Ligure, per dividere le pretendenti al titolo, soprattutto Chiara Gervasi, Claudia Pacini e la Martina Giovanetti. Nella batteria 1 Gervasi Chiara, classe 1986, della Fondiaria- Sai Atletica, ferma il cronometro a 7.76, nella batteria 2, Pacini Claudia classe 1986, della Toscana atl.Empoli, ha fatto fermare il tempo a 7,65, nella batteria 3, Giovanetti Martina, classe 1987 della U.S.Quercia Marsili, ha fatto un tempo di 7,80, nella batteria 4 , Maria Aurora Salvagno, classe 1986 ha passeggiato, cronometro fermo a 7, 67 . Nella semifinale 1 Claudia Pacini “scende a 7,59, nella semifinale 2 Maria Aurora Salvagno rigetta la sfida realizzando al piccolo trotto 7.53. Nella finale Maria Aurora, con il pettorale n° 26, nella corsia n° 5, alle ore 18,20 mette in moto il turbo, e ottiene una schiacciante vittoria sulla seconda, che vale il titolo di campionessa italiana, staccando di ben 11 centesimi di secondo la seconda classificata. Per vedere l’abisso che c’è fra l’Algherese e le altre atlete in pista vi mostriamo tutti i tempi della finale. Maria Aurora Salvagno è una stella, forse parteciperà ai campionati Italiani assoluti, il tempo realizzato gli spalanca le porte a un futuro nella velocità, un sogno accarezzato da tempo, che ora si realizza, ottenuto con grandi sacrifici con sempre al fianco Marco Ciccarella, in fondo un pezzo di vittoria porta il suo nome.

Risultati della finale.
1^- Salvagno Maria Aurora 7.50
2^- Pacini Claudia 7.61
3^- Gervasi Chiara 7.64
4^- Giovanetti Martina 7.79
5^- Mirabella Alice 7.81
6^- Scibe´ Margherita 7.85
7^- Alfinito Beatrice 7.85
8^- Paoletta Jessica 7.93

Nella foto: Maria Aurora Salvano
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas