Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Alghero: 500 chili di cocaina. Arrestato lo skipper 48enne
Red 26 settembre 2011 video
Foto | Operazione integrata tra i reparti territoriali della Guardia di Finanza di Sassari e il gruppo esplorazione aeromarittima di Pratica di Mare. Intercettato uno yacht e scortato fino al porto di Alghero. Tutte le immagini del maxi-sequestro
Alghero: 500 chili di cocaina
Arrestato lo skipper 48enne


ALGHERO - Uno dei più ingenti sequestri di droga di sempre in Europa nella maxi-operazione coordinata dalla Guardia di Finanza ad Alghero. Intercettata nella notte una barca a vela con una persona a bordo, Roberto Grilli del 1963, battente bandiera francese, e scortata fino al porto di Alghero, dove ad attenderla c'erano i militari impiegati nell'articolata operazione.

Lo yacht, kololo II", fermato a circa 5 miglia dalla costa, avrebbe fatto ingresso in porto alle primissime ore della mattina, per poi essere stato ispezionato minuziosamente. Il quantitativo di droga rinvenuto e sequestrato supera i 500 chili. Una volta tagliata per il consumo e venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all’organizzazione criminale una somma che è possibile stimare in oltre 200 milioni di euro. Lo skipper è stato arrestato ed è ora a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Sassari.

Le acque al largo di Alghero si confermano crocevia di traffici illeciti. Solo nel 2009, infatti, un'altra maxi-operazione, sempre coordinata dalla Guardia di Finanza, era culminata nel sequestro di quasi trecento chilogrammi di cocaina purissima, trovati su un dodici metri modello “Beneteau”.

ultimo aggiornamento ore 15.35

Nelle foto: le immagini dell'operazione nel porto di Alghero
Photogallery
Commenti

22/9/2017
L’attività odierna s´inserisce nel quotidiano controllo del territorio in cui sono impegnati i finanzieri del Comando Provinciale di Sassari, che ha consentito di individuare e sottoporre ad arresto, dall’inizio dell’anno, 23 soggetti dediti alla vendita di sostanze stupefacenti
22/9/2017
Il Tribunale di Tempio Pausania interviene dopo i disordini seguiti alla partita Arzachena–Pontedera. La Polizia di Stato esegue quattro misure cautelari
© 2000-2017 Mediatica sas