Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Alghero: 500 chili di cocaina. Arrestato lo skipper 48enne
Red 26 settembre 2011 video
Foto | Operazione integrata tra i reparti territoriali della Guardia di Finanza di Sassari e il gruppo esplorazione aeromarittima di Pratica di Mare. Intercettato uno yacht e scortato fino al porto di Alghero. Tutte le immagini del maxi-sequestro
Alghero: 500 chili di cocaina
Arrestato lo skipper 48enne


ALGHERO - Uno dei più ingenti sequestri di droga di sempre in Europa nella maxi-operazione coordinata dalla Guardia di Finanza ad Alghero. Intercettata nella notte una barca a vela con una persona a bordo, Roberto Grilli del 1963, battente bandiera francese, e scortata fino al porto di Alghero, dove ad attenderla c'erano i militari impiegati nell'articolata operazione.

Lo yacht, kololo II", fermato a circa 5 miglia dalla costa, avrebbe fatto ingresso in porto alle primissime ore della mattina, per poi essere stato ispezionato minuziosamente. Il quantitativo di droga rinvenuto e sequestrato supera i 500 chili. Una volta tagliata per il consumo e venduta al dettaglio, avrebbe fruttato all’organizzazione criminale una somma che è possibile stimare in oltre 200 milioni di euro. Lo skipper è stato arrestato ed è ora a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Sassari.

Le acque al largo di Alghero si confermano crocevia di traffici illeciti. Solo nel 2009, infatti, un'altra maxi-operazione, sempre coordinata dalla Guardia di Finanza, era culminata nel sequestro di quasi trecento chilogrammi di cocaina purissima, trovati su un dodici metri modello “Beneteau”.

ultimo aggiornamento ore 15.35

Nelle foto: le immagini dell'operazione nel porto di Alghero
Photogallery
Commenti

24/5/2016
Gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera di Alghero-Fertilia, hanno proceduto a delle verifiche più approfondite nei confronti di un cittadino rumeno, che è risultato avere a suo carico un ordine di carcerazione
25/5/2016
Svolta nelle indagini. Il movente che avrebbe spinto un 18enne di Nule ad uccidere il 19enne studente, sarebbe da ricercare in una precedente offesa
25/5/2016
Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari per violenza sessuale aggravata
11:44
All´alba di oggi, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno eseguito l´ordinanza emessa dal gip di Tempio Pausania. I cinque sono ora gli arresti domiciliar
24/5/2016 video
Arresti tra il personale e decine di perquisizioni in corso. In manette anche la direttrice della casa di riposo L'accoglienza
© 2000-2016 Mediatica sas