Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLetteratura › Neria De Giovanni nominata Membro del Centro Europeo d’Arte di Paeanea
Gianni Marti 17 marzo 2005
La decisione della nomina è dovuta alla partecipazione, ritenuta eccellente, in qualità di relatrice ufficiale al Congresso internazionale, svoltosi presso l’Euarce, sulle letterature e le lingue minoritarie
Neria De Giovanni nominata Membro del Centro Europeo d’Arte di Paeanea


ALGHERO - Neria De Giovanni, Presidente internazionale dell’AICL-Associazione Internazionale dei critici letterari, su segnalazione di Evangelos Andreou, Presidente del Comitato scientifico e Direttore dell’Euarce, Centro europeo d’arte, è stata nominata Membro Corrispondente di questa prestigiosa istituzione internazionale che ha sede a Paeanea, in Grecia, città natale di Demostene.
La decisione della nomina è dovuta alla partecipazione, ritenuta eccellente, in qualità di relatrice ufficiale al Congresso internazionale, svoltosi presso l’Euarce, sulle letterature e le lingue minoritarie, nell’ambito delle celebrazioni per le Olimpiadi 2004. La nomina a Membro Corrispondente del Centro di Paeanea è stata ratificata dal Ministro degli Esteri del governo greco da cui dipendeva l’organizzazione delle Olimpiadi. Quest’ultimo riconoscimento internazionale permetterà alla De Giovanni di mettere in relazione artisti e scrittori della Associazione internazionale dei critici letterari con l’attivo centro artistico greco. «A Paeanea hanno avuto Demostene, padre della rettorica antica - ha dichiarato Neria De Giovanni- noi in Sardegna abbiamo Grazia Deledda unico premio Nobel delle lettere italiane e una delle dieci donne in tutto il mondo ad aver ottenuto questo riconoscimento. Ho già attivato alcuni contatti con Costas Valetas, studioso e scrittore di Paeanea, per lo sviluppo di una idea di gemellaggio europeo tra queste nostre due realtà culturali che in quanto mediterranee, hanno tanto in comune».

Nella foto: Neria De Giovanni
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas