Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaArresti › Doppietta illegale, allevatore arrestato
Red 10 novembre 2011
Nei guai un 45enne di Benetutti. provvidenziali i controlli e la perquisizione effettuata dai Carabinieri della stazione di Bono
Doppietta illegale, allevatore arrestato


SASSARI - I Carabinieri della Compagnia di Bono, nella tarda mattinata di mercoledì, hanno arrestato per detenzione illegale di arma comune da sparo G.S.M., 45enne, allevatore di Benetutti.

I militari, nel corso di una perquisizione eseguita presso la sua azienda agricola in località Pauleddu, hanno rinvenuto, nascosta all’interno dell’abitazione una doppietta da caccia calibro 16, marca Fausti Stefano, detenuta illegalmente unitamente a sessanta cartucce sia a pallini che a pallettoni anch’esse detenute illegalmente.

Tutto il materiale è stato sequestrato e messo a disposizione delle componenti scientifiche dell’Arma per i successivi accertamenti. Al termine dell’attività, l'uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Nuoro, è stato associato presso la Casa Circondariale di Badu e Carros.

Foto d'archivio
Commenti
26/7/2017
Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Olbia hanno tratto in arresto un olbiese, già noto alle Forze dell´ordine, per lesioni aggravate
26/7/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato un 23enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio
14:12
La Polizia di Stato di Nuoro sta eseguendo una vasta operazione per il contrasto alla tratta di esseri umani, all’immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione. Dieci le persone arrestate dai poliziotti della Squadra Mobile, in esecuzione di un decreto di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Cagliari
25/7/2017
Questa mattinata, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Olbia hanno arrestato un 29enne residente in Olbia, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale
© 2000-2017 Mediatica sas