Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaArresti › Doppietta illegale, allevatore arrestato
Red 10 novembre 2011
Nei guai un 45enne di Benetutti. provvidenziali i controlli e la perquisizione effettuata dai Carabinieri della stazione di Bono
Doppietta illegale, allevatore arrestato


SASSARI - I Carabinieri della Compagnia di Bono, nella tarda mattinata di mercoledì, hanno arrestato per detenzione illegale di arma comune da sparo G.S.M., 45enne, allevatore di Benetutti.

I militari, nel corso di una perquisizione eseguita presso la sua azienda agricola in località Pauleddu, hanno rinvenuto, nascosta all’interno dell’abitazione una doppietta da caccia calibro 16, marca Fausti Stefano, detenuta illegalmente unitamente a sessanta cartucce sia a pallini che a pallettoni anch’esse detenute illegalmente.

Tutto il materiale è stato sequestrato e messo a disposizione delle componenti scientifiche dell’Arma per i successivi accertamenti. Al termine dell’attività, l'uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Nuoro, è stato associato presso la Casa Circondariale di Badu e Carros.

Foto d'archivio
Commenti
29/1/2015
Ieri agenti della Polizia di Stato hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, minacce aggravate, resistenza e lesioni gravi ad un pubblico ufficiale, Rocco Emilo, 46enne, sassarese, con precedenti di polizia
28/1/2015
Arrestate due ragazze appena maggiorenni a Cagliari: sono state colte in flagranza di reato mentre cercavano, al centro commerciale Auchan, di rubare cosmetici nascosti dentro una borsa schermata
29/1/2015
I militari lo hanno colto in flagrante, mentre cedeva una dose di eroina ad un tossicodipendente dell’interland e durante l’intervento ha anche tentato, ma invano, di disfarsi di ulteriori 4 grammi di eroina, immediatamente recuperati e sequestrati
29/1/2015
Arrestato nella giornata di mercoledì un 27enne che in casa aveva un vero e proprio kit del perfetto vigile urbano: fucile ma con matricola abrasa, munizioni, due divise e una paletta della municipale. Gli agenti della squadra mobile l’hanno trovato grazie a un’inchiesta di prevenzione alle rapine
© 2000-2015 Mediatica sas