Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteMusica › Telefunken: il mix migliore è made in Alghero
S.A. 6 dicembre 2011
L´algherese Maurizio Pinna ha sbaragliato la concorrenza nel concorso "Telefunken". Nel web il suo mix è stato il più votato
Telefunken: il mix migliore è made in Alghero


ALGHERO - La rete ha scelto l'algherese Maurizio Pinna nel concorso "Telefunken". Al fonico è andato il primo premio per il mix realizzato da Mauri Soundroom Protools Pinna.

Il suo lavoro ha sbaragliato la concorrenza nella comunità Facebook, risultando il più votato con più di 850 "Mi Piace", registrati fino alla mezzanotte del 2 dicembre. Telefunken è uno dei più celebri marchi del settore, leader nella costruzione di microfoni usati nel campo delle riprese audio e nei più celebri dischi.

Il contest ha preso vita l'11 novembre. Lo sponsor ha messo a disposizione una intera session recording di riprese microfoniche per poi far mixare i concorrenti. «I protagonisti della recording - ha spiegato Maurizio Pinna - sono stati i The Brew, nota band americana, che ha realizzato un brano pop rock sul quale noi fonici partecipanti abbiamo ricreato un mix secondo le nostre abilità e idee artistiche, con la piena liberta di produzione senza porre limiti alla creatività».

Ha influito positivamente nella vittoria dell'algherese la capacità nell'interpretare la canzone astenedosi dalle regole di base tecniche, e per il lavoro finale Pinna non dimentica di ringraziare i collaboratori e compagni di avventura: «la grande squadra di amici che mi hanno dato sostegno sino all'ultimo secondo alla scadenza del concorso». A lui il premio - come ogni concorso che si rispetti - «un CU29, microfono valvolare dalle sonorita cristalline con un designe che ripropone le vecchie linee vintage».
Commenti
17/4/2015 video
Il titolare del club Poco Loco racconta in un´intervista al Quotidiano di Alghero il programma, fino al gran finale del 3 maggio con un concerto aperitivo in piazza Sulis
17:26
Bob Forte, il musicista della strada e per la strada, l’artista per la gente: mandato via dai vigili urbani pochi giorni fa racconta il suo sconforto per la mancanza di una regolamentazione comunale che tutela gli artisti come lui
© 2000-2015 Mediatica sas