Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloTeatro › La danza di Nijinsky: iniziative a Bosa
S.A. 28 maggio 2012
La compagnia teatrale algherese AnalfabElfica promuove una mostra, la proiezione di un lungometraggio e uno spettacolo per il centenario del debutto come coreografo del più rivoluzionario ballerino della storia
La danza di Nijinsky: iniziative a Bosa


ALGHERO - L’Associazione Teatrale AnalfabElfica, nata anni fa' ad Alghero, celebrerà a Bosa - con il pieno supporto ed il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura - un anniversario unico nel suo genere: il centenario del debutto come coreografo del più rivoluzionario ballerino della storia, Waslaw Nijinsky. Personaggio controverso e in Italia pressoché ignorato, nel 1912 diede origine ad una rivoluzione nella danza, paragonabile per proporzioni a quella di Picasso nell’arte figurativa, che segnò l'inizio della danza moderna.

I suoi due più grandi capolavori "L’après midi d’un faune" e "Le Sacre du Printemps", troppo d'avanguardia per quei tempi, furono ragione di scandalo e originarono la damnatio memoriae che Nijinsky dovette subire anche dopo la triste fine in manicomio. Al suo genio, l’AnalfabElfica ha dedicato sei anni di studio, e raccolto in una mostra biografica sul ballerino una grande raccolta di prime edizioni su Nijinsky: foto, documenti autografi, riproduzioni fotografiche dei suoi dipinti e tanto altro ancora. Le ricerche sono poi confluite nella produzione di un Lungometraggio dal titolo "Nijinsky il ballerino di Dio".

A Bosa, dal primo al tre giugno, saranno presenti la mostra biografica, il lungometraggio e lo spettacolo teatrale "Le Sacre du Printemps". La mostra e il lungometraggio hanno già debuttato ad Alghero con un inatteso successo che ha portato la mostra ad essere replicata e si prevede il suo trasferimento a settembre al Palazzo Reale in piazza Duomo a Milano. L’allestimento della mostra è curato dal flower interior designer Tonino Serra, la regia del lungometraggio è di Enrico Fauro. Ma per celebrare la straordinaria ricorrenza dei cento anni del suo debutto, la compagnia algherese ha dato vita ad uno spettacolo ideato per l’occasione: una ricerca che, partendo dal secondo capolavoro di L
Commenti
15:05
La rassegna di teatro contemporaneo organizzata da La Botte e il Cilindro oggi popone B tragedies di Meridiano Zero, mentre domani toccherà a Search & Destroy
30/8/2014
La commedia scritta da Cosimo Filigheddu intitolata “Il gatto prigioniero” verrà rappresentata nel carcere di Fornelli, all’Asinara, domani 31 agosto
© 2000-2014 Mediatica sas