Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Tentata rapina col fucile ad Alghero
S.A. 12 luglio 2012
E´ riuscito a scappare l´uomo che questa sera ha tentato una rapina nel cuore del centro storico di Alghero. La proprietaria e le altre donne presenti sono riuscite a metterlo in fuga. Indagano i carabinieri
Tentata rapina col fucile ad Alghero


ALGHERO - Irruzione di un malvivente giovedì sera - intorno alle 21 - nel "Compro Oro" di via Maiorca (angolo via Roma) ad Alghero, che con un fucile in pugno ha minacciato la proprietaria, Francesca Casanova, presente all'interno del negozio con altre quattro donne, tra cui una bambina. Il rapinatore, «magro, non più che trentenne e dall'aria spaventata» - lo descrive una di loro - aveva il viso nascosto dietro un paio di occhiali da sole e una grande bandana.

Ha chiesto subito di mettere i soldi dell'incasso in una sacca, non mettendo in conto la destrezza della titolare che ha tentato di liberargli il volto e farlo immortalare dalle telecamere dell'attività. Solo un altro paio di secondi per tentare di frantumare la vetrina con un pugno, e il malvivente si è dato alla fuga a mani vuote verso via Ardoino, strattonando la titolare e lasciandosi dietro anche la borsa.

Sul posto è intervenuto il comandante della Stazione dei Carabinieri di Alghero, Leonardo Baldinu, che coordina le indagini. Si tratta del secondo episodio in città in meno di un mese. A fine giugno era stata presa di mira la zona del Lungomare Dante con una rapina ai danni del bar Mareluna. In quel caso i malviventi avevano atteso fino alle 2 di notte, stavolta hanno agito nell'orario più trafficato per le passeggiate tra i negozi del centro storico.

Nella foto: i carabinieri sul posto
Commenti
9:26
E’ successo ieri sera, intorno alle 22 a circa 7 miglia dall´Asinara. Una donna, passeggero della motonave Athara, si getta in acqua durante la navigazione e muore
20:15
E´ ancora allarme pantera nelle campagna del Goceano. In particolare il territorio dove regna il terrore è quello tra Ozieri, Nughedu, Bultei e Benetutti. Intervento dei tecnici dello Zooprofilatico e della Guardia Forestale
20/4/2015
L´ordinanza di sgombero alla struttura di Fertilia occupata da oltre un anno è stata notificata dai carabinieri di Alghero su disposizione della Procura di Sassari nei primi giorni di aprile
19/4/2015
La vittima è stata ferita al braccio nel locale Azzurra, in località Li Nudischeddi. Il Quarantatreenne sarà operato oggi, ma non è in pericolo di vita
20:50
E’ ancora ricercato il rapinatore solitario che stasera è entrato in una farmacia di Selargius a volto coperto e con una pistola (forse giocattolo) facendosi consegnare i contanti contenuti nella cassa
18:41
La struttura era stata dichiarata abusiva. «Le indagini vengono aperte ma da allora, non si è registrata alcuna svolta. In compenso le ruspe sono entrate in azione», accusa il legale di Sebastiana Ventroni, madre di Massimo Setzu, il nipote della vittima che accudisce i maiali lasciati dallo zio
20/4/2015
Il cordoglio di Sassari per la tragedia nel Mediterraneo. Il sindaco Nicola Sanna invita cittadini e istituzioni alla riflessione
20/4/2015
Il Consiglio della Municipalità di Pirri è convocato per giovedì 23 aprile 2015 alle ore 17.00 presso la sala consiliare in via Riva Villasanta, 35.
© 2000-2015 Mediatica sas