Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteSoccorsi › Presidio fisso all´Isola Rossa
Red 13 luglio 2012
Per le emergenze in mare, si ricorda di chiamare il numero blu 1530 o il numero diretto della Capitaneria di porto di Porto Torres 079515151
Presidio fisso all´Isola Rossa


ISOLA ROSSA - È stato presentato stamane (venerdì) il presidio stagionale della Guardia Costiera a Isola Rossa, attivato quest'anno per la prima volta grazie ad una convenzione stipulata tra l'Unione dei Comuni dell'Alta Gallura, che gestisce il porto, e la Capitaneria di Porto di Porto Torres. Alla conferenza stampa, tenuta dal Capitano di Fregata Marco Nobile, Comandante della Capitaneria di Porto di Porto Torres insieme al Dott. Antonio Scano Presidente dell'Unione Comuni dell'alta Gallura erano presenti i rappresentanti delle istituzioni coinvolte, tra cui, in particolare, i Comuni costieri di Badesi ed Aglientu che hanno espresso unanime soddisfazione per l'importante obiettivo raggiunto e hanno manifestato la volontà di attuare ogni possibile intesa istituzionale perché l'esperienza sia ripetuta anche nei prossimi anni.

Per il presidio attivo fino al 30 agosto, è stato dislocato un battello pneumatico capace di elevate prestazioni e tre militari che saranno impegnati giornalmente in attività di pattugliamento ai fini della salvaguardia della vita umana in mare, della sicurezza della navigazione, della tutela delle risorse ittiche e della sicurezza delle attività diportisti che e balneari. Il personale, compatibilmente con l'attività operativa in mare, garantisce altresì l'apertura dell'Ufficio messo a disposizione dalla Direzione del Porto per fornire informazioni all'utenza

Per ciò che riguarda l'attività svolta nei primi quindici giorni, si è sottolineato come la stessa sia stata improntata prevalentemente alla prevenzione di tutti quei comportamenti che potenzialmente mettono a rischio l'utenza balneare e diportistica come la navigazione sotto costa e quella ad alta velocità nei pressi delle spiagge. Sotto il profilo ambientale è stato ricordato che fin dai primi giorni si è posta particolare attenzione all'attività di pesca illecita con accertamento di due sanzioni particolarmente gravi per pesca all'interno della zona di ripopolamento ittico con applicazione anche dei “punti” a carico del comandante e dell'armatore del peschereccio. Per le emergenze in mare, si ricorda di chiamare il numero blu 1530 o il numero diretto della Capitaneria di porto di Porto Torres 079515151.

Nella foto: un momento della presentazione del presidio
Commenti
20:43
L’imbarcazione è partito lunedì dal porto di Augusta per localizzare ed ispezionare il relitto del piroscafo Tripoli, affondato nel marzo del 1918 da un sommergibile tedesco a largo di Capo Figari
© 2000-2014 Mediatica sas