Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Platamona: 33enne forza il bar-tabacchi
Red 14 luglio 2012
L’uomo è stato prima accompagnato in ospedale per le cure del caso e successivamente in Questura dove è stato segnalato all’autorità giudiziaria
Platamona: 33enne forza il bar-tabacchi


SASSARI - Nella mattinata di venerdì gli agenti della Polizia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà, un uomo P.G., 33enne, sassarese, pregiudicato, per il reato di ricettazione e danneggiamento. Intorno alle 7.30 circa, alcuni cittadini hanno segnalato sulla linea del 113, la presenza di un uomo che nella piazza prospiciente la Basilica del Sacro Cuore, era riverso a terra.

L’equipaggio della Volante giunto sul posto oltre ad aver accertato la presenza del giovane privo di sensi, ha rinvenuto vicino a lui un grosso coltello, tipo “Katana”, un martello, un telo da mare contenente varie monete e qualche biglietto di piccolo taglio. Nel motociclo vicino al giovane vi erano infine, alcune confezioni di bibite ancora sigillate, alcuni attrezzi atti allo scasso e nel manubrio una salsiccia: il tutto, giovane compreso, con evidenti tracce di sabbia.

Alcuni minuti dopo, non appena rinvenuto, l’uomo ha cercato di fornire delle giustificazioni circa le sue condizioni ma, incalzato dalle domande degli agenti, ha confessato di aver derubato poco prima, un bar tabacchi ubicato lungo la litoranea di Platamona. Una rapida ricerca fra i locali della zona, ha consentito di verificare le dichiarazioni rese dal giovane e al proprietario dell’esercizio commerciale rintracciato dagli agenti è stato restituito il bottino sottratto poco prima.
Commenti
9/2/2016
Un ragazzo di 17 anni di Nule è stato iscritto nel registro degli indagati per l´omicidio del compaesano Stefano Masala, il giovane di 29 anni scomparso il 7 maggio 2015
10/2/2016
Pena definitivamente confermata per Pietro Pala e Raffaele Arzu, ritenuti responsabili dell´omicidio del militare Donato Fezzuoglio, raggiunto da alcuni colpi di kalashnikov dopo essere intervenuto per una rapina in banca, il 30 gennaio 2006
10/2/2016
Nella notte tra domenica e lunedì, Giulio Carzedda era caduto nel camino della sua abitazione, a Bitti, riportando ustioni di terzo grado in varie parti del corpo. Dopo un primo trasporto all´ospedale San Francesco di Nuoro, era stato trasferito in elicottero nel Centro grandi ustionati di Sassari, ma questa mattina è deceduto
9/2/2016
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Bitti e i medici del 118 che hanno trasportato il pensionato all´ospedale San Francesco di Nuoro, da dove è stato poi trasferito in elicottero all´ospedale grandi ustionati di Sassari
10/2/2016
L´associazione Socialismo Diritti Riforme lancia l´allarme in relazione alla situazione del 43enne cagliaritano Giambattista Carrusci, cardiopatico e diabetico, tornato nella struttura carceraria cagliaritana
8/2/2016
L´ex europarlamentare dell´Italia dei Valori si è presentato in aula per l´interrogatorio di oggi. L´udienza ha visto anche gli interrogatori a Salvatore Amadu ed Oscar Cherchi, ex Pdl
© 2000-2016 Mediatica sas