Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCulturaCinema › Cinemadivino 2012, giovedì si parte
Red 14 luglio 2012
La nuova rassegna è stata presentata nella sala conferenze della Provincia di Olbia-Tempio. Si parte giovedì 19 luglio con Terraferma, regia di Emanuele Crialese
Cinemadivino 2012, giovedì si parte


OLBIA - Cinema, vino e prodotti tipici, tutto in cantina, dove il visitatore/spettatore sarà accompagnato in un percorso enogastronomico-visivo direttamente dai protagonisti di alcune fra le realtà più significative del panorama vinicolo della Gallura. Non sono che rapidi cenni della rassegna presentata questa mattina nella sala conferenze della Provincia di Olbia-Tempio. Dopo il successo dell’anno scorso, Cinemadivino torna nell’isola, dove il collaudato format che mette insieme l’arte del vino e quella del cinema prevede quattro appuntamenti da non perdere.

La nuova rassegna è stata presentata nella sala conferenze della Provincia: Erano presenti, il presidente della Provincia di Olbia Tempio Fedele Sanciu, l'assessore al Turismo Giuseppe Baffigo, il consigliere di Brechidda Andrea Nieddu, la dirigente Paola Luciano e Antonella Usai, presidente del Museo del Vino di Berchidda, Enoteca Regionale (Berchidda), Enoturistika. Si parte giovedì 19 luglio con Terraferma, regia di Emanuele Crialese, l’appuntamento è alle 19 nelle Vigne Surrau di Arzachena (località Chilvagghja 0789.82933/82974).

Si prosegue sabato 21 luglio con Le idi di marzo, regia di George Clooney, nello spazio allestito nella Cantina sociale del Vermentino di Monti (via San Paolo, 2 - 0789.44012). Giovedì 26 luglio è il turno di Magnifica presenza, regia di Ferzan Ozpetek, e si ritorna alle Vigne Surrau di Arzachena. La chiusura, giovedì 2 agosto, è affidata a Bennet Miller con L'arte di vincere sempre all’interno delle Vigne Surrau presente alla seconda edizione dopo il successo dell’anno scorso.
Commenti
19:06
Sabato, l´attore sarà sul palco del Gran Prix Corallo. Alghero sarà teatro del suo prossimo film, Chi salverà le rose?, dell’autore algherese Cesare Furesi
19:38
La Fondazione Sardegna Film Commission selezionerà ventiquattro progetti che parteciperanno all’incontro con gli editor della tv di Stato
28/6/2015
Adam Leipzig, produttore americano del film documentario premio Oscar 2006 La marcia dei pinguini ed altri personaggi del mondo del cinema mondiale si daranno appuntamento sabato 4 e domenica 5 luglio nella spiaggia di Baia Cea, a Tortolì, in occasione de Il Salone degli Artisti 2015 in Ogliastra
29/6/2015
Il film, finanziato dall’Istituto Superiore Regionale Etnografico tramite il concorso AViSa per la promozione dell’Antropologia Visuale nell’Isola è un documentario su un gruppo di podisti del tutto particolare
28/6/2015
L’ultimo evento speciale della decima edizione del festival è stata la proiezione del cortometraggio vincitore del David di Donatello, “Thriller”, alla presenza del regista Giuseppe Marco Albano
© 2000-2015 Mediatica sas